Home Mercato Calciomercato Inter, non solo Rakitic: il top player arriva dalla Premier League?

Calciomercato Inter, non solo Rakitic: il top player arriva dalla Premier League?

CONDIVIDI

L’inter progetta il calciomercato estivo, serve un big a centrocampo. Non solo Rakitic e Modric, la grande occasione può arrivare dall’Inghilterra: i dettagli del possibile affare

Calciomercato Inter Gundogan
Beppe Marotta (Getty Images)

Con il terzo posto da difendere ed il big match casalingo contro la Roma, l’Inter di Spalletti continua a pianificare la prossima campagna acquisti. Una piccola rivoluzione per il club di Zhang che vuole tornare protagonista tanto in Serie A quanto in Europa. Con il sempre più probabile approdo di Antonio Conte in panchina, il focus del duo Marotta-Ausilio sarà a centrocampo. Serve un top player: non solo Rakitic, Modric e Kroos, la grande occasione di mercato potrebbe arrivare dalla Premier League.

Leggi anche — > Calciomercato Inter, missione inglese per Ausilio: i nomi in Champions sul taccuino

Calciomercato Inter, sogno Gundogan a centrocampo: le cifre

Marotta è a caccia di un grande profilo a centrocampo, in grado di far fare all’Inter il salto di qualità in vista della prossima annata. Con Ivan Rakitic che, a detta del presidente Bartomeu, potrebbe rinnovare con il Barcellona il nome a sorpresa potrebbe essere Ilkay Gundogan del Manchester City. Il tedesco di origini turche ha il contratto in scadenza nel giugno 2020 e rappresenterebbe una grande occasione di mercato. Secondo “La Gazzetta dello Sport“, il club di Zhang avrebbe già sondato il terreno per l’ex Borussia valutato dal Manchester City 40 milioni di euro.

Per tutte le ultime notizie sul mercato dell’Inter CLICCA QUI!

Cifre assolutamente alla portata dei nerazzurri che dovrebbero però fare i conti con le alte pretese del centrocampista. Gundogan, infatti, avrebbe chiesto 9 milioni di euro netti a stagione per lasciare la Premier League. Le prossime settimane potrebbero portare novità sulla possibile trattativa: il futuro di Gundogan è, giorno dopo giorno, sempre più lontano dai ‘Citizens’ di Guardiola. Operazione complessa ma non impossibile: i nerazzurri ci provano, potrebbe essere proprio Gundogan il regalo di Zhang per la nuova Inter.

 

S.C