Home Mercato Milan, sfuma Bennacer? Il punto a centrocampo

Milan, sfuma Bennacer? Il punto a centrocampo

CONDIVIDI

Il Milan pianifica la campagna acquisti con la pista Bennacer dall’Empoli che rischia di sfumare: il punto sui possibili movimenti, in entrata ed uscita, del club di Elliott

Milan Bennacer Veretout
Ismael Bennacer (Getty Images)

Il Milan non vuole fermarsi e dopo gli acquisti di Theo Hernandez e Krunic, continua la sua ricerca ai rinforzi per la rosa di Giampaolo. La dirigenza di Via Aldo Rossi ha messo nel mirino Ismael Bennacer, protagonista con l’Empoli nell’ultima stagione. Per l’algerino, però, la situazione potrebbe complicarsi e quindi i rossoneri si starebbero muovendo in altre direzioni, per non farsi cogliere impreparati. Dalle entrate alle uscite il Milan progetta la stagione 2019/20: sarà rivoluzione a centrocampo.

Leggi anche —–> Calciomercato Milan, Boban vuole far parlare croato ai rossoneri: i giocatori nel mirino

Milan, Bennacer può saltare: all in su Jordan Veretout

Secondo quanto riportato da ‘Il Corriere dello Sport‘, potrebbe essersi irrimediabilmente complicato l’affare Milan-Bennacer. Eccessive, secondo il club di Elliott, le pretese dell’entourage del calciatore algerino che avrebbe chiesto almeno 2 milioni di euro netti di ingaggio annuale. Nelle prossime ore potrebbero esserci nuovi contatti: oltre 1.3 milioni a stagione il Milan non intende spingerci. In caso di esito negativo, Arsenal e Borussia Dortmund potrebbero tornare in corsa per il regista dell’Empoli. Ecco quindi che la società meneghina tornerebbe con forza su Jordan Veretout, espressamente chiesto dal neo mister Marco Giampaolo. Il francese della Fiorentina è nel mirino di Napoli e soprattutto Roma ma, secondo ‘La Nazione‘, la dirigenza milanista sarebbe pronta chiudere l’affare già in questo weekend.

Per tutte le ultime notizie sul mercato del Milan CLICCA QUI

Un’offerta che tra parte fissa e bonus supererà i 20 milioni di euro, accontentando le rigide richieste del club di Rocco Commisso. Più complicata la pista Ceballos, corteggiatissimo dal Tottenham e che difficilmente vestirà il rossonero nonostante il pressing di Maldini e Massara. In uscita, sempre più probabile l’addio di Biglia che potrebbe finire proprio a Firenze. Più difficile la cessione di Franck Kessie che, nonostante i diversi estimatori in Premier League, dovrebbe ripartire dalla maglia rossonera per la terza stagione consecutiva. Pronto a restare anche Hakan Calhanoglu che con Giampaolo, nel suo ruolo naturale di trequartista, potrebbe ritrovare la giusta verve dietro le punte.

S.C