Home Mercato Milan, Correa più lontano? La decisione dell’Atletico Madrid

Milan, Correa più lontano? La decisione dell’Atletico Madrid

CONDIVIDI

Il Milan non intende mollare Angel Correa per l’attacco ma la posizione presa dall’Atletico Madrid pare irremovibile: i possibili scenari

Milan Correa
Angel Correa nel mirino del Milan (Getty Images)

Un mercato di alti e bassi, quello che il Milan di Elliott ha vissuto nel primo mese della sessione estiva. Quando mancano esattamente due settimane all’inizio del nuovo campionato di Serie A, in casa rossonera non si smette di pensare al colpo Correa. Da valutare, inoltre, le possibili cessioni che alimenterebbero il tesoretto rossonero. Da Suso che, nonostante la grande stima di Giampaolo, non convince da trequartista fino ad Andrè Silva che non è mai entrato nel progetto tecnico dell’allenatore abruzzese. I rossoneri sono pronti allo sprint finale in questo caldo agosto di calciomercato: i possibili scenari ed il sogno Correa.

Leggi anche ——-> Calciomercato Milan: Modric possibile, la chiave è Donnarumma

Milan, sogno Correa: un indizio scoraggia i rossoneri

Non sarà affatto semplice, ma questo si era già capito da settimane. Angel Correa era e resta il grande obiettivo del Milan per la trequarti. L’argentino, nonostante il gradimento espresso a chiare lettere al club di Via Aldo Rossi, potrebbe essere più lontano dallo sbarcare in Serie A. Il ‘Cholo’ Simeone infatti ha convocato l’argentino per l’amichevole che, domani a Stoccolma, i ‘Colchoneros’ disputeranno contro la Juventus. Un chiaro segnale di come il club spagnolo non voglia fare il minimo sconto al Milan per il cartellino di Correa, valutato non meno di 50 milioni di euro. La dirigenza meneghina, però, al momento non arriverebbe ad offrire più di 40 milioni.

Per tutte le ultime notizie sul mercato del Milan CLICCA QUI

Due le variabili che potrebbero sbloccare l’affare. In primis la volontà di Correa con il Milan che conta nella voglia di rossonero da parte dell’argentino che potrebbe quindi chiedere apertamente la cessione. Più semplice, in secondo luogo, dedicarsi ad altre cessioni per accumulare un tesoretto sufficiente ad accontentare l’Atletico Madrid. Da Laxalt a Kessie fino a Suso e soprattutto Andrè Silva, destinato a salutare Milanello. Situazione in divenire ma il Milan vuole affondare il colpo e rispondere alla Milano nerazzurra che ha appena messo a segno un super colpo chiamato Romelu Lukaku.

S.C