Home Mercato Calciomercato Milan, può saltare l’affare: assalto dalla Germania

Calciomercato Milan, può saltare l’affare: assalto dalla Germania

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:50
CONDIVIDI

Sembrava ad un passo, ma l’obiettivo rossonero per gennaio potrebbe saltare nelle prossime ore. Cambiano i piani dei due club

Calciomercato Milan
Todibo (Getty Images)

Il 2020 per il Milan non è iniziato nei migliori dei modi. La compagine rossonera dovrà pensare a qualche rinforzo anche per il reparto difensivo con innesti già pronti per l’immediato. Boban e Maldini hanno provato da tempo a chiudere l’affare Todibo, centrale francese classe 1999. Il difensore francese, che ha trovato poco spazio finora, dovrebbe lasciare in questa sessione di mercato quasi sicuramente i blaugrana per una nuova avventura.

Leggi anche >>> Calciomercato Milan, irrompe Mourinho | C’è il piano per gennaio

Calciomercato Milan, nuovo interesse per Todibo

Todibo Milan
Todibo (Getty Images)

Come svelato dal portale tedesco “Bild” sulle tracce del centrale del Barcellona sarebbe piombato lo Schalke 04 con il direttore sportivo della compagine tedesca, Jochen Schneider, che è volato da Murcia a Barcellona per incontrare i rappresentanti del club catalano. Proprio in questi giorni la squadra tedesca si trova in Spagna per la preparazione invernale prima di riprendere il cammino in campionato. Todibo vorrebbe giocare con più continuità, visto che ha collezionato pochi minuti sotto la gestione Valverde. L’operazione con il Milan sembrava ormai a buon fine, ma alla fine il giovane francese sarebbe finito nel mirino delle altre big d’Europa.

Leggi anche >>> Calciomercato Milan, Piatek in uscita: ecco il sostituto

Nelle prossime ore dovrebbe arrivare la decisione definitiva di Todibo, volato in Arabia Saudita per disputare la Supercoppa spagnola. Una decisione che dovrebbe interessare da vicino la formazione rossonera, sempre molto attiva nella sessione invernale di mercato. L’acquisto del centrale francese sarebbe perfetta per la retroguardia di Pioli, voglioso di riscatto nel 2020. L’arrivo di Ibra ha riportato entusiasmo, ma ora serve qualcosa in più per competere con le altre big d’Italia.

Potrebbe interessarti anche >>> Calciomercato Inter, nuova pista per la fascia sinistra

 

S.I.