Calciomercato, Brescia a picco | Corini di nuovo a rischio esonero

Dal ritorno di Corini il Brescia non vince da un mese e mezzo. Dopo l’ennesima partita persa, torna il fantasma dell’esonero

Calciomercato Brescia esonero Corini
Eugenio Corini (Getty Images)

È un legame forte quello che lega Corini al Brescia, tanto che il suo esonero a inizio novembre aveva scatenato non poche proteste tra i tifosi. Dopo tre partite, poi, l’allenatore ex Palermo era stato richiamato, ma dal suo ritorno il Brescia non sembra aver intrapreso il cammino che Cellino si aspettava. Ecco perché, dopo l’ennesima sconfitta (questa volta contro il Bologna) il patron delle Rondinelle starebbe pensando ad un altro esonero.

LEGGI ANCHE >>> Highlights Serie A, video Bologna-Brescia

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter e Juventus, piano shock | Lautaro con de Ligt

Calciomercato Brescia, i nomi per l’eventuale post Corini

Due vittorie iniziali, poi due pareggi e quattro sconfitte, che sono diventate cinque oggi. Troppo poco per uscire dall’ultima posizione in classifica, in cui il Brescia è rimasto incastrato. Per questo motivo, si fanno sempre più pesanti le voci su un possibile, nuovo esonero di Corini.

Al suo posto, potrebbero arrivare Walter Zenga o Luigi Di Biagio. Il primo è libero dallo scorso anno, dopo l’esonero con il Venezia. Di Biagio invece, ex giocatore del Brescia, è ancora senza panchina dopo essersi dimesso in seguito alla disastrosa esperienza sulla panchina dell’Under 21, terminata con l’eliminazione dall’Europeo di categoria.

Di Biagio
Di Biagio (Getty Images)

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, futuro deciso | Addio solo rimandato!

LEGGI ANCHE >>> Italia, novità in Nazionale | Mancini punta un brasiliano

G.N.