Calciomercato Juventus, assalto a sorpresa | La risposta dei bianconeri

La sessione invernale di calciomercato è ancora aperta: stuzzica l’idea del centrocampista italiano per la cessione di febbraio

Calciomercato Juventus
Fabio Paratici (Getty Images)

Ancora non è detta l’ultima parola per quanto riguarda le cessioni in casa Juventus in questa sessione invernale di calciomercato. Sì, perché in Russia i trasferimenti sono ancora attivi e il mercato terminerà il prossimo 21 febbraio. Così lo Zenit di San Pietroburgo avrebbe messo nel mirino il centrocampista bianconero, che sta trovando poco spazio sotto la gestione Sarri. Vicino alla cessione a gennaio, ora febbraio potrebbe essere il mese decisivo con il suo obiettivo di tornare a giocare con continuità per cercare di rientrare tra i convocati del Ct Mancini in vista del prossimo Europeo.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, assalto a sorpresa | 70 milioni!

Calciomercato Juventus, idea Bernardeschi allo Zenit

calciomercato juventus bernardeschi psg paredes
Juventus, Bernardeschi in uscita (Getty Images)

L’idea del club russo sarebbe quella di un prestito secco per Federico Bernardeschi, ma l’ex viola non è tentato da quest’avventura proprio come la Juventus con Paratici che non sarebbe entusiasta dell’operazione. Lo Zenit avrebbe bisogno di un calciatore con le sue caratteristiche visto che l’ex Barcellona Malcom è alle prese con un gravissimo infortunio. Finora l’esterno brasiliano ha collezionato soltanto 62 minuti.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, colpo in Premier | Ramsey per il pupillo di Sarri

Infine, l’idea sarebbe arrivata proprio dall’ex dirigente della Juventus, ora attuale ds dello Zenit, Javier Ribalta. Bernardeschi vuole giocare i prossimi Europei, ma la situazione si è fatta molto complicata con Sarri che gli preferisce Douglas Costa o Ramsey. Proprio pochi minuti fa sono arrivate nuove dichiarazioni dello stesso giocatore bianconero ai microfoni di Sky Sport: “Continuerò da mezzala. Ne avevamo già parlato a inizio anno con il mister, poi per motivi tecnico-tattici abbiamo ritardato i tempi ma quello era il progetto iniziale e lo stiamo facendo”. Il suo futuro, però, resta ancora una volta in bilico.

Bernardeschi addio Juve
Bernardeschi (Getty Images)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>>

Calciomercato Milan, decisione a sorpresa per Paqueta

S.I.