Calciomercato Milan, Spalletti riunisce la società | Con lui un ex giallorosso

Rispunta Spalletti per la panchina del Milan. Nell’avventura in rossonero, il tecnico toscano potrebbe essere seguito da un suo giocatore ai tempi della Roma

calciomercato milan spalletti rudiger
Luciano Spalletti (Getty Images)

Il nome di Spalletti torna sulla giostra Milan e quindi un candidato autorevole alla panchina rossonera che Pioli perderà al termine della stagione a meno di miracolosa qualificazione alla prossima Champions. Stando alle ultime indiscrezioni il tecnico di Certaldo potrebbe essere il punto d’incontro tra le due opposte visioni che albergano nella società rossonera. Come noto Gazidis preme per un manager all’inglese che lo farebbe tornare ai tempi dell’Arsenal targata Wenger, ovverosia Ralf Rangnick anche se a tal proposito sono arrivate smentite; invece la triade Maldini-Boban-Massara per un allenatore di esperienza che possa comunque consentire ad essa di mantenere un certo peso sulle scelte sportive annesse ovviamente al calciomercato. Il ‘sogno’ pare sia Massimiliano Allegri, l’obiettivo realistico forse un profilo alla Marcelino.

LEGGI ANCHE ->>> Calciomercato Milan, ipotesi Marcelino | La rivelazione dell’agente

Calciomercato Milan, Spalletti e il fedelissimo da Londra: lo scenario

Spalletti è stato già nel mirino del Milan alla fine della passata annata e quest’anno dopo l’esonero di Giampaolo e prima della virata su Pioli. Il matrimonio non si è mai celebrato dato che il mister toscano mai ha voluto rinunciare al suo importante contratto con l’Inter, in scadenza nel 2021, chiedendo appunto come buonuscita il pagamento per intero degli ultimi due anni dell’accordo. A giugno potrebbe finalmente giungere a un’intesa con Marotta, col quale i rapporti sono a dir poco tesi, facendo prevalere la voglia di tornare su una panchina, rovente ma prestigiosissima come quella del Milan pregustando magari una sorta di ‘vendetta’ verso l’altra sponda del Naviglio.

Due se non tre i rinforzi di spessore che potrebbe aver garantiti Spalletti per rilanciare i rossoneri avendo come primo obiettivo il ritorno in Champions. Siccome Kjaer, che comunque andrebbe prima riscattato, non dà grandi garanzie, ecco allora che il quasi 61enne potrebbe chiedere l’acquisto di un centrale di spessore. Nello specifico di un suo vecchio fedelissimo ai tempi del secondo ciclo alla Roma, Antonio Rudiger.

LEGGI ANCHE ->>> Calciomercato Milan, addio a un titolare | Scambio più soldi

calciomercato milan spalletti rudiger
Antonio Rudiger (Getty Images)

Il 26enne tedesco, accostato anche alla stessa Inter, si è completamente ristabilito dell’infortunio riacquistando un ruolo da protagonista nel Chelsea. Non è detto, però, che rientri nei piani futuri dei ‘Blues’, specie se a conclusione di quest’annata Abramovich dovesse dare il benservito a Lampard cambiando nuovamente guida tecnica. Per il cartellino dell’ex giallorosso, tuttavia, andrebbe fatto un ‘sacrificio’ economico dato che la sua valutazione sarebbe minimo di 25 milioni di euro e il suo ingaggio tocca i 6 milioni.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:
Calciomercato Juventus, sgambetto a Conte: arriva a zero

Calciomercato, scontro Juve-Inter: 25 milioni per dimenticare Haaland