Home News Juventus-Inter, arriva il rinvio | Stop ad altre quattro gare

Juventus-Inter, arriva il rinvio | Stop ad altre quattro gare

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:17
CONDIVIDI

Rinviata Juventus-Inter a causa dell’emergenza Coronavirus, ma non solo. Non si giocheranno neppure le altre quattro gare in programma a porte chiuse.

Calciomercato Inter, il Real Madrid supera la clausola per Lautaro Martinez: 120 milioni ingaggio 10 milioni a stagione
Conte e Lautaro Martinez @ Getty Images

La notizia trapelava da tempo e ora è arrivata l’ufficialità da parte della Lega Serie A. A causa del Coronavirus sono state rinviate le partite in programma a porte chiuse per questa 26esima giornata. Niente Juventus-Inter dunque, così come non si giocheranno neppure le altre quattro gare in programma senza pubblico.

LEGGI ANCHE —-> Calciomercato Milan, ‘guerra’ in società | Tutti gli scenari possibili

Serie A, Juventus-Inter rinviata: è UFFICIALE

Cristiano Ronaldo Ramos Modric
Cristiano Ronaldo (Getty Images)

Oltre a Juventus-Inter, sono state rinviate anche le altre quattro gare in programma. Si tratta di Milan-GenoaParma-SpalSassuolo-Brescia e Udinese-Fiorentina. Le partite saranno recuperate mercoledì 13 maggio.

Per tutte le ultime notizie di giornata CLICCA QUI!

Questo il comunicato della Lega Serie A:

“Considerato il susseguirsi di numerosi interventi normativi urgenti da parte del Governo per rispondere a questa straordinaria emergenza a tutela della salute e della sicurezza pubblica.
Il Presidente della Lega Nazionale Professionisti Serie A comunica che sono rinviate le seguenti gare della 7a giornata di ritorno del Campionato di Serie A, inizialmente previste a porte chiuse: Juventus-Inter, Milan-Genoa, Parma-Spal, Sassuolo-Brescia e Udinese-Fiorentina”.

Calciomercato Juventus Pochettino Sarri
Maurizio Sarri (Getty Images)

Con il conseguente rinvio delle cinque partite e il recupero fissato al 13 maggio, slitta in automatico la finale di Coppa Italia. La partita che assegnerà il trofeo si disputerà sette giorni dopo, il 20 maggio.

LEGGI ANCHE —-> Calciomercato, assalto delle big all’Atalanta | Servono 25 milioni

LEGGI ANCHE —-> Calciomercato, flop Bernardeschi | Addio Juve ma resta in Serie A