Allarme Coronavirus, Euro2020 a rischio | Parla Tommasi

Euro 2020, Damiano Tommasi
Damiano Tommasi (Getty Images)

Il presidente dell’AIC parla chiaro, l’emergenza Coronavirus continua ad espandersi e la soluzione per lui sarebbe una: chiesto il rinvio degli Europei

In Italia ed in tutta l’Europa, l’emergenza Coronavirus sta creando diverse problematiche anche nel mondo dello sport. Partite rinviate e calendari colmi di eventi, tanto da far fatica a piazzare i recuperi. In un’intervista all’Ansa è intervenuto il presidente dell’Associazione Italiana Calciatori, proponendo una soluzione alla situazione attuale. La richiesta dell’ex calciatore sarebbe quella di spostare Euro 2020, in programma il prossimo 12 giugno, per dare precedenza ai campionati che hanno molto da recuperare.

Potrebbe interessarti anche >>> Calendario Serie A, Ufficiale | Ecco nuove date ed orari

Potrebbe interessarti anche >>> Calciomercato Inter, non solo Kane | Marotta da Mourinho per un altro super colpo

Cristiano Ronaldo, Damiano Tommasi (Getty Images)

Potrebbe interessarti anche >>> Calciomercato Juventus, Sarri in bilico | Si avvicina un big

Allarme Coronavirus, Tommasi dichiara: ”Spostare l’Europeo di calcio”

Il presidente dell’Associazione Italiana Calciatori, Damiano Tommasi, ha espresso la sua opinione sulla situazione attuale che sta vivendo il calcio. In un’intervista all’Ansa, Tommasi ha dichiarato:”La Uefa deve prendere in considerazione la possibilità di spostare l’Europeo di calcio, dando tempo ai campionati. Il problema Coronavirus non è solo italiano”.

Damiano Tommasi (Getty Images)

Questa la richiesta del numero uno dell’assocalciatori alla Uefa, che poi continua commentando la decisione presa dalla Lega Serie A di giocare le partite a porte chiuse: ”Si è stabilito che si giochi a porte chiuse: tra i giocatori c’è chi è d’accordo per andare avanti e chi è preoccupato. Ora prenderemo tutte le precauzioni, ma rischiano anche i calciatori in campo: e in caso di un contagio, le regole di quarantena valgono anche per i professionisti”. Dichiarazioni che sicuramente faranno riflettere gli organi di competenza per le future decisioni da prendere.

Potrebbe interessarti anche >>> Calciomercato Juventus ed Inter | Kane ha deciso