Calciomercato Juventus, colpo a centrocampo | Nuovo affare col Dortmund

Le ultime di calciomercato Juventus si concentrano sul centrocampo che in estate potrebbe subire un profondo rinnovamento. Possibile tentativo per un giovane tedesco

Pjanic Juventus
Miralem Pjanic (Getty Images)

Nel prossimo calciomercato estivo la Juventus attuerà probabilmente un importante rinnovamento della rosa. A venir coinvolto anche il centrocampo, dove quest’anno hanno deluso tutti, compreso Miralem Pjanic e ad eccezione forse di Rodrigo Bentancur schierato da play domenica sera contro l’Inter a svantaggio proprio del bosniaco. L’ex Roma potrebbe essere il sacrificato più illustre nella finestra ventura di mercato, garantendo al club bianconero un incassiamo tra i 60 e i 70 milioni di euro. Paris Saint-Germain e big inglesi le indiziate alla contesa del suo cartellino.

LEGGI ANCHE ->>> Calciomercato Juventus e Inter, deciso il futuro di Messi | L’annuncio

Calciomercato Juventus, tesoretto e nuovo affare col Dortmund

Rabiot e Bernardeschi potrebbero incrementare il tesoretto che la Juve riverserebbe sul versante entrate, oltre al sogno Pogba è possibile che la ‘Vecchia Signora’ lavori sottotraccia ad altre soluzioni meno impegnative sul piano economico. Una di queste potrebbe essere rappresentata da Julian Brandt, centrocampista offensivo tedesco, adattabile anche in un tridente d’attacco che la scorsa estate si è trasferito al Borussia Dortmund dietro il pagamento della clausola risolutiva da 25 milioni. Si tratta di un giocatore molto estroso e ben strutturato fisicamente, un eventuale investimento per il presente e per il futuro viste le grandi prospettive di crescita del classe ’96 di Brema.

JULIAN BRANDT – 2019/2020
2.147 MINUTI GIOCATI
7 GOL e 8 ASSIST

LEGGI ANCHE ->>> Calciomercato Juventus, addio Zidane | Due nomi da urlo come sostituti

calciomercato juventus brandt
Julian Brandt (Getty Images)

In passato è stato già nel mirino della Juventus oltre che dell’Inter, oggi Brandt è di sicuro sul taccuino dei principali top club europei. Per strapparlo alla concorrenza, il Cfo Paratici potrebbe tuttavia sfruttare i buoni rapporti con il Borussia Dortmund che a gennaio hanno già consentito di portare a compimento l’operazione Emre Can. Possibile valutazione di partenza sui 40 milioni di euro.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:
Coronavirus, Serie A in bilico | La data della decisione

Milan, ESCLUSIVO l’ex Eranio: “Boban e Maldini? Basta cercare un colpevole”