Calciomercato Juventus, Bernardeschi via con scambio | I dettagli

Le ultime di calciomercato Juventus si concentrano sulla cessione di Bernardeschi attraverso uno scambio alla pari con un top club europeo

calciomercato juventus bernardeschi
Bernardeschi in azione (Getty Images)

A meno di sorprese, Federico Bernardeschi andrà via dalla Juventus nella prossima sessione di calciomercato. Il classe ’94 di Carrara non è più da tempo, ammesso che lo sia mai stato un punto fermo della squadra bianconera e nella stagione che porterà all’Europeo – spostato a giugno 2021 causa emergenza coronavirus – avrà bisogno di giocare con continuità per non rischiare di finire fuori dalla lista dei convocati di Mancini.

LEGGI ANCHE ->>> Calciomercato Juventus, richiesta choc | “Datecelo gratis”

Calciomercato Juventus, Bernardeschi tra Milano e la Spagna: le ipotesi di scambio

Questa continuità Bernardeschi potrebbe trovarla a circa un’ora e mezza di auto da Torino, vale a dire a Milano sponda rossonera. Il Milan si è già fatto avanti nella scorsa finestra invernale e insieme alla società presieduta da Andrea Agnelli ci fu qualche discorso per uno scambio col flop brasiliano Paqueta. Il tutto potrebbe essere stato rimandato all’estate che verrà, anche se la contropartita rossonera può essere un’altra.

In verità a gennaio i bianconeri hanno avuto diversi contatti pure col Barcellona, spasimante di vecchia data del trequartista o mezz’ala oppure esterno (il ruolo non lo hanno capito nemmeno Sarri e Mancini…) approdato alla ‘Vecchia Signora’ nel 2017. I blaugrana, ma anche la stessa Juve potrebbero ridare vita all’operazione che aveva come altro protagonista il croato Rakitic, nei giorni passati riaccostato proprio al Milan.

LEGGI ANCHE ->>> Calciomercato Serie A, occasione dal Real Madrid | Rottura con Zidane

calciomercato juventus arthur
Arthur in azione (Getty Images)

C’è anche la possibilità che la Juventus possa chiedere al Barça, col quale è in eccellenti rapporti, il cartellino di Arthur in cambio di quello di Bernardeschi. In tal caso possibile scambio alla pari, sempre con annesse plusvalenze. L’ex mezz’ala del Gremio, non intoccabile per gli azulgrana ed elemento molto gradito pure all’Inter, è otto anni più giovane di Rakitic e meno ‘impegnativo’ sul piano dell’ingaggio.

LEGGI ANCHE ->>> Coronavirus, comunicato Fiorentina | Pezzella, Vlahovic e Cutrone negativi!

R.A.