Calciomercato Juventus, Pjanic via | Nuova ipotesi di scambio

Pjanic ha rotto con la Juventus ed è destinato all’addio. Al momento il brasiliano Arthur ha fatto saltare lo scambio che lo avrebbe condotto al Barcellona

Pjanic Calciomercato Juventus
Miralem Pjanic (Getty Images)

Se si troveranno gli incastri giusti, l’addio di Pjanic alla Juventus diventerà realtà nella prossima sessione di calciomercato. Il centrocampista bosniaco è ai ferri corti con il club, in particolare con Maurizio Sarri che gli preferirebbe il figlioccio Jorginho o uno tra Paredes e Arthur. Proprio il no di quest’ultimo a trasferirsi a Torino ha fatto saltare lo scambio che avrebbe condotto l’ex Roma al Barcellona di Leo Messi. Almeno per ora, considerato che il brasiliano esploso nel Gremio può in teoria ancora cambiare idea.

LEGGI ANCHE >>>  Calciomercato Juventus, affare Pjanic: spunta il piano B

Calciomercato Juventus, Pjanic al City di Guardiola: tentativo di scambio alla pari

La Juve potrebbe così battere altre strade per liberarsi di Pjanic e realizzare una sostanziosa plusvalenza. Con l’idea che mettiamo ora sul tavolo potrebbe infatti mettere pure le mani sul bomber forse in cima alla lista per il dopo Higuain, un altro destinato a fare le valigie col ritorno al River Plate come opzione più probabile. Lo scambio sui cui può ragionare Paratici è quello con Gabriel Jesus, dunque con il Manchester City. Per giunta alla pari, visto che i due calciatori hanno più o meno la stessa valutazione: 60 milioni di euro, anche se gli inglesi chiederebbero sicuramente anche del cash in aggiunta data la differenza di età. L’ostacolo all’operazione potrebbe essere rappresentato proprio da Pjanic, stimato da Guardiola oltre che da Chelsea e PSG ma che a quanto pare vuole trasferire solo al Barça col quale ha raggiunto un’intesa di massima.

Pjanic Juventus Ansu Fati
Miralem Pjanic (Getty Images)

A Manchester non avrebbe peraltro la possibilità di disputare la Champions per due anni, seppur il club dello sceicco ha già fatto ricorso chiedendo l’annullamento della squalifica. Ma con una grande offerta contrattuale (ora guadagna 7,5 milioni), l’ex Roma potrebbe cambiare idea ‘sposando’ il progetto dei ‘Citizens’.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:
Juventus, svolta a centrocampo | Via libera grazie a Douglas

Milan, sorpresa Castrovilli | Può arrivare grazie al flop!