Champions ed Europa League, scelte le sedi per le fasi finali | I dettagli

Champions ed Europa League ripartiranno da agosto e la Uefa avrebbe deciso le sedi per chiudere le due competizioni europee: manca solo l’ufficialità

Finale Champions League
Il trofeo della Champions League (Getty Images)

Dopo i campionati nazionali ad agosto ripartiranno anche le competizioni europee, Champions ed Europa League. Per questo motivo la Uefa starebbe per ufficializzare le modalità di ripresa. Gara unica e ‘Final Eight’ tutte in una città. Manca solo l’ufficialità per le due mete scelte per la fase finale delle due competizioni europee.

Potrebbe interessarti anche >>>  Calciomercato Inter, Marotta fa sognare | C’è il top dopo Lautaro

Potrebbe interessarti anche >>> Calciomercato Juventus, Chiellini allo scoperto sul futuro

Coronavirus Besiktas Europa League
Europa League (Getty Images)

Potrebbe interessarti anche >>> Calciomercato Inter, contatti in Serie A per il post-Lautaro | Lo vuole Conte

Champions League, fase finale a Lisbona: Europa League in Germania

La fase finale della corsa al trofeo più ambito d’Europa andrà in scena ad agosto. Secondo quanto riportato da ‘SportMediaset’, la Uefa avrebbe preso la decisione di far disputare le gare ad eliminazione diretta con le ‘Final Eight’ a Lisbona. La capitale portoghese sarebbe stata preferita a Madrid poiché nessuna squadra portoghese è presente nella corsa finale alla Champions League e perché avrebbe due stadi disponibili a distanza breve, Estadio da Luz e l’Estadio Josè Alvalade.

finale Champions League
Pallone Champions League (foto dal web)

Il meeting del prossimo 17 giugno, salvo sorprese, dovrebbe ufficializzare il tutto, compreso il periodo in cui si disputeranno le partite che andrà dall’8 al 23 agosto. Per l’Europa League invece si sarebbe scelta la Germania come meta per le fasi finali. Stessa formula della Champions League, ma secondo quanto riportato da ‘La Gazzetta dello Sport’, le sedi dovrebbero essere Colonia, Düsseldorf, Duisburg e Gelsenkirchen. Manca solo l’ufficialità e poi anche le competizioni europee avranno il loro programma definitivo.

Potrebbe interessarti anche >>> Calciomercato Juventus, quattro addii per un super rinnovo | Il piano