Calciomercato Milan, dall’Argentina il colpo per l’attacco: contatti in corso

Milan, nel mirino c’è Nahuel Bustos, talentuoso attaccante argentino del Talleres: intermediari nella sede rossonera, il club punta a venderlo in Europa.

Milan Mandzukic
Ivan Gazidis, ad del Milan (Getty Images)

Occhi in Argentina per l’attacco del Milan. Il club rossonero, oltre a Gaich del San Lorenzo, avrebbe nel mirino Nahuel Bustos. Attaccante del Talleres, classe 1998, Bustos è una punta in grado di giocare su tutto il fronte offensivo. Un nuovo nome dunque, che ben combacia con i piani della dirigenza e soprattutto di Ralf Rangnick, destinato a diventare il nuovo tecnico del club. Giocatore giovane, futuribile, dal costo non eccessivo e da valorizzare all’interno del club.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, futuro deciso | Pronti 25 milioni!

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, offerta per il difensore | Milan respinto!

Calciomercato Milan, occhi su Bustos: contatti in corso

Il cartellino del giovane argentino, che ha il contratto in scadenza nel 2021, può costare tra i 5 e i 6 milioni di euro. La clausola infatti è di 18 milioni di euro, ma il Talleres ha fretta e preme per cederlo pur di non perderlo a zero, come riferisce il quotidiano argentino ‘Olè’. I 6 milioni sarebbero una cifra tutt’altro che eccessiva e che ben soddisfa quelli che sono i parametri di Rangnick. Ieri Alessandro Lucci, intermediario del giocatore, avrebbe incontrato la dirigenza rossonera nella sede milanista, segno di come il club sia parecchio interessato al talentuoso attaccante sudamericano.

LEGGI ANCHE >>> Milan, che attacco a Ibrahimovic | ”Meno male che te ne sei andato!”

Nahuel Bustos (Getty Images)

L’obiettivo del club di Cordoba sarebbe quello di cedere il 22enne in Europa. In questo senso il Milan sarebbe in pole position, ma il ragazzo piace anche al Siviglia. Al momento la situazione sembra essere un testa a testa tra i rossoneri e il club andaluso.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, Braida torna con un ‘regalo’ | Colpaccio dalla Liga

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, resta in prestito | La nota UFFICIALE