Calciomercato Inter, sprint in attacco | Fissato il prezzo: doppia proposta!

L’Inter non smette di ricercare un vice Lukaku che dovrebbe arrivare già a gennaio: occasione in Serie A, cifre e dettagli

Inter Milik
Antonio Conte (Getty Images)

Domani pomeriggio, alle 15 a San Siro, la sfida contro il Torino. L’Inter riprende la rincorsa al Milan in cima alla vetta con la squadra di Giampaolo pronta a mettere i bastoni tra le ruote agli uomini di Conte. Dal campo al calciomercato, continua la ricerca ad un colpo di spessore in attacco che possa far rifiatare Lukaku: ritorno di fiamma, fissato il prezzo per l’attaccante destinato all’addio.

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato Inter, accordo raggiunto | Firma vicina!

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato Milan, l’agente conferma l’interesse! Sfida all’Inter

Calciomercato Inter, vice Lukaku in Serie A: colpo a gennaio

Inter Milik
Lukaku (Getty Images)

Conte non ha mai nascosto il desiderio di avere un’alternativa di peso a Romelu Lukaku. Il belga, divenuto imprescindibile per i nerazzurri, non ha un vice all’altezza. Ecco quindi che rispunta il nome di Arkadiusz Milik, separato in casa Napoli e fuori dal progetto di Gattuso. Milik lascerà gli azzurri, presumibilmente a gennaio, con De Laurentiis che secondo ‘Tuttosport’ avrebbe già fissato il prezzo per l’addio.

Per tutte le ultime notizie di giornata CLICCA QUI!

Serviranno almeno 18 milioni per strappare il polacco, in scadenza a giugno con il Napoli. L’ex Ajax è quindi tra i principali candidati ad approdare a gennaio alla corte di Conte. L’Inter avrebbe in mente di inserire Vecino, stimato da Gattuso, nell’ipotetico scambio.

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato Inter, scambio in Serie A | Gioiello ‘grazie’ a Gagliardini

Inter Milik
Arek Milik (Getty Images)

Ma non solo. Il riscatto di Politano, obbligatorio già il prossimo gennaio, per 19 milioni più 2 di bonus. Una doppia strada da percorrere per arrivare al bomber  26enne: Conte ci spera, Marotta al lavoro.

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato, Inter e Napoli tremano | Ecco gli obiettivi di Guardiola

LEGGI ANCHE >>>Inter-Real, UFFICIALE: nuovo positivo al Coronavirus!