Calciomercato Juventus, presidente spazientito | Paratici ci riprova per la stella!

La Juventus prosegue la rincorsa al Milan campione d’inverno. In ottica calciomercato, può riprendere quota il grande sogno per la squadra di Pirlo: rottura possibile e super colpo a giugno

A poco più di una settimana dalla chiusura del calciomercato invernale, la Juventus è giù orientata alla prossima sessione estiva. Per giugno, infatti, il club bianconero non smette di sognare il clamoroso colpo per la squadra di Pirlo: il top player fa spazientire il presidente, svolta vicina.

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato Juventus, Milik ancora possibile | La proposta al Marsiglia

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato Juventus, proposta clamorosa | Rifiuto dalla Premier

Per non perderti le ultime notizie di calciomercato scopri il nostro profilo Twitter

Calciomercato Juventus, top player nel mirino: Perez infuriato

Sergio Ramos
Florentino Perez (Getty Images)

Secondo quanto riportato da ‘Don Balon’, la tensione in casa Real Madrid riguardo al futuro di Sergio Ramos sarebbe crescente. Il presidente dei ‘Blancos’ Florentino Perez sarebbe rimasto spazientito dal comportamento del centrale spagnolo che non ha ancora dato una risposta alla proposta di rinnovo recapitatagli ormai da settimane.

Per tutte le ultime notizie di giornata CLICCA QUI!

Il difensore prende tempo ed il Real ha già perso il treno per l’eventuale sostituto: Gabriel Paulista, centrale che era in scadenza il prossimo giugno, ha appena rinnovato con il Valencia. Ecco dunque che settimana prossima è atteso un incontro tra Perez e Ramos, con il presidente che spingerà per avere la risposta definitiva dal 34enne.

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato Juventus, assalto al bomber | Scambio con l’esubero

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato Juventus, affare Pogba | Tutto bloccato!

Sergio Ramos
Sergio Ramos (Getty Images)

Rinnovo immediato o addio a giugno, la Juventus rimane spettatrice interessata al pari di Psg e diversi top club europei: un nuovo assalto, in caso di rottura definitiva tra le parti, è tutt’altro che impossibile.