Calciomercato, colpo Zaccagni in Serie A | C’è l’accordo per giugno

Mattia Zaccagni è tra i calciatori più contesi della Serie A: il trequartista avrebbe già l’accordo per il prossimo anno

Calciomercato, Napoli in pole per Zaccagni | Milan KO: le cifre
Calciomercato Milan, Mattia Zaccagni verso il Napoli (getty images)

Le trattative di calciomercato tra Hellas Verona e Napoli sembrano a buon punto. Secondo quanto rivelato dal Corriere dello Sport, infatti, il centrocampista offensivo dei gialloblu Mattia Zaccagni potrebbe arrivare alla corte di Rino Gattuso a giugno. Il ds Cristiano Giuntoli ha trovato un accordo con la squadra scaligera per bloccare il talento italiano, entrato anche nell’orbita della Nazionale di Roberto Mancini, e corteggiato da molti club.

LEGGI ANCHE >>>> Crisi Napoli, che attacco a Gattuso | “Ha fallito, si dimetta!”

Calciomercato Napoli, Zaccagni il primo colpo dell’estate | Le cifre

Zaccagni (getty images)
Zaccagni (getty images)

Con un accordo da mettere nero su bianco, il direttore sportivo azzurro ha quindi sbaragliato la concorrenza per il centrocampista di Cesena, che arriverà all’ombra del Vesuvio solo a giugno, come già detto, quando verrà ufficializzato il suo acquisto da parte del Napoli. Stessa cosa successa l’anno scorso con il difensore kosovaro Amir Rrahmani, arrivato sempre dal Verona. Per quanto riguarda, invece, le cifre, la società veronese è riuscita ad accordarsi con il club di Aurelio De Laurentiis per circa 10 milioni di euro.

LEGGI ANCHE >>>> Calciomercato Napoli, UFFICIALE l’esito del tampone | Le tappe del rientro

Calciomercato, il Napoli di Gattuso in pole per Zaccagni | Milan KO
Gennaro Gattuso si avvicina al colpo Zaccagni (getty images)

LEGGI ANCHE >>>> Calciomercato Napoli, allarme Koulibaly | Ritorna una big

L’accelerata nella trattativa probabilmente è arrivata proprio domenica: autore di un gol e di un assist contro la sua probabile nuova squadra, Zaccagni, classe ’95, dalla stagione 2013-2014 nell’orbita del Verona, ha convinto dirigenti e allenatore dei partenopei, che hanno quindi deciso di puntare su di lui per il centrocampo dell’anno prossimo. Come si dice: se non puoi batterli, unisciti a loro. Tutto questo sperando che giochi un po’ di più del suo predecessore Rrahmani.

M.P.