Napoli-Juventus, rischia la squalifica | Tutti gli scenari

Il ds della Juventus Paratici rischia la squalifica per gli insulti al quarto uomo Calvarese durante la partita di sabato contro il Napoli, persa dai bianconeri per 1-0 dopo il rigore di Insigne del primo tempo

Calciomercato Juventus, piace Edouard | Paratici sfida il Milan
Paratici © Getty Images

Il direttore sportivo della Juventus, Fabio Paratici, genio del calciomercato, rischia una squalifica per alcune parole rivolte al quarto uomo, Giampaolo Calvarese, durante la sfida persa dai bianconeri contro il Napoli al ‘Diego Armando Maradona‘. Contro di lui c’è un video amatoriale girato probabilmente da un addetto ai lavori del club azzurro quando l’arbitro Daniele Doveri non ha estratto il secondo cartellino giallo contro Di Lorenzo.

LEGGI ANCHE >>>> Calciomercato Juventus, c’è l’accordo per il big | Cifre e dettagli

Napoli-Juventus, Paratici nei guai | Rischio squalifica per insulti al quarto uomo

Calciomercato Napoli, c'è la fila per Meret | Juventus ma non solo
Paratici (©Getty Images)

Vergogna Calvarese, vergognati! Ca… Come si fa a non ammonire, oh?”, sono queste le parole che Fabio Paratici avrebbe rivolto al quarto uomo, Giampaolo Calvarese, durante la partita di Serie A tra Napoli e Juventus, andata in scena sabato alle 18 allo stadio Diego Armando Maradona, quando i suoi perdevano uno a zero a causa del rigore trasformato dal capitano partenopeo, Lorenzo Insigne.

LEGGI ANCHE >>>> Calciomercato Juventus, Mendes offre il goleador | Beffa a Simeone!

Calciomercato Juventus
Paratici, Nedved, Agnelli (©Getty Images)

A inchiodare il ds juventino è un video, diventato virale in poco tempo, in cui si vede (e si sente) chiaramente il bianconero insultare il quarto uomo, dopo che Daniele Doveri, l’arbitro del match, non aveva estratto il secondo cartellino giallo per Giovanni Di Lorenzo. Dopo di lui, è intervenuto anche il vicepresidente del club torinese, Pavel Nedved, che era seduto accanto a Paratici e che proprio a Paratici ha fatto da eco: “Basta, ca…!“, avrebbe infatti urlato il ceco all’indirizzo del quarto uomo.

LEGGI ANCHE >>>> Calciomercato Juventus, via libera per il dopo Ronaldo | C’è l’apertura

Considerate le parole ingiuriose, a rischiare la squalifica però è soprattutto Paratici, perché la procura federale potrebbe aprire un fascicolo con la questione. Certo, ci sono dei problemi: il video è amatoriale, e girato con un telefonino probabilmente da un addetto ai lavori dello stadio di Napoli, quindi non fa parte del circuito delle immagine esclusive, ma le parole dette rimangono.

M.P.