Calciomercato Milan, cifre folli per il rinnovo | La richiesta del giocatore


Il Milan è alle prese con la questione contratti: dopo Donnarumma un altro giocatore chiede un cospicuo aumento per il rinnovo. Le volontà del calciatore e del club

Milan, 'incantesimo' finito? Numeri, precedenti e cali delle squadre di Pioli
Stefano Pioli © Getty Images

Il Milan sta vivendo una stagione da protagonista sia in campionato che in Europa League. La società rossonera vuole mantenere un alto rendimento anche negli anni a seguire, cercando di dare continuità a un progetto vincente. Il primo passo da compiere è lavorare bene sul mercato: il club è pronto a rinnovare la rosa a disposizione di mister Pioli, ma la prima questione da risolvere è quella relativa ai rinnovi di alcuni titolari.

Calciomercato Juventus Haaland Real Madrid Raiola
Mino Raiola (Getty Images)

Calciomercato Milan, rinnovo in bilico

Il Milan è alle prese con il rinnovo di Donnarumma che sta creando non pochi problemi. Il suo agente, Mino Raiola, chiede 10 milioni per il portiere rossonero, in scadenza a giugno. Il forte procuratore tiene tra le mani anche il destino di Alessio Romagnoli, difensore e capitano del Milan, con un contratto che va a terminare nel 2022. Le parti sono già a lavoro per cercare di trovare un accordo, ma la strada da fare è ancora tanta.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Inter, blitz da 40 milioni | Beffa per Conte

Mino Raiola spinge forte le cause dei due assistiti e le prossime settimane si preannunciano di lunghi confronti con il Milan. Romagnoli – classe 1995 – è giunto a un punto della sua carriera in cui può scrivere la sua carriera. Il prossimo contratto potrebbe essere quello più importante del suo percorso calcistico, e non vuole lasciare nulla al caso. Il capitano rossonero chiede 5 milioni a stagione: cifre folli che il Milan non è disposto ad accettare.

Calciomercato Milan Romagnoli
Alessio Romagnoli (Getty Images)

Calciomercato Milan, il messaggio per Romagnoli

Romagnoli è un punto fermo della squadra di Pioli. Giunto alla sua sesta stagione in rossonero, l’ex Roma vanta 216 presenze con il Milan, con il quale ha alzato al cielo anche una Supercoppa italiana. La volontà è di proseguire il rapporto insieme, ma il giocatore dovrà rivedere al ribasso le pretese per poter continuare a vestire il rossonero. Il messaggio è arrivato forte e chiaro dalla società.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato, il big offerto alla Juventus | La risposta di Paratici

Fondamentale sarà il lavoro di mediazione di Mino Raiola che conosce il valore del suo giocatore e l’importanza di Romagnoli nello scacchiere di Pioli. I discorsi sono appena iniziati, con il Milan che ha anche Kjaer in scadenza nel 2022. Rimpasto o conferme? Nelle prossime settimane verranno fatte le dovute valutazioni.