Calciomercato, ultimatum al big per il rinnovo | La Juventus gongola

Per evitare un altro caso come quello di Sergio Ramos, il Real Madrid dà un ultimatum al suo difensore: o rinnova entro maggio o verrà venduto

Florentino Perez ©Getty Images

Patti chiari e amicizia lunga, questo quanto fatto capire dal Real Madrid al suo difensore centrale, onde evitare una nuova spiacevole situazione come quella capitata con Sergio Ramos. L’ultimatum consiste più o meno in questo: o firma il rinnovo di contratto entro maggio o nella prossima finestra di calciomercato andrà via. E la Juventus non vede proprio l’ora.

LEGGI ANCHE >>>> Calciomercato Juventus, ultima chiamata | Il futuro di Ronaldo in bilico

Calciomercato, Varane tentenna per il rinnovo con il Real Madrid | Juventus alla porta

Varane calciomercato Juventus
Varane (Getty Images)

Il Real Madrid teme che l’anno prossimo si possa ripresentare l’incubo che sta vivendo con Sergio Ramos, per questo motivo, secondo quanto rivela ‘DonDiario’, o il difensore centrale Raphael Varane firma il rinnovo di contratto entro maggio oppure dalla prossima estate non sarà più un calciatore dei Blancos.

Il francese, dieci anni nella capitale spagnola, titolare indiscusso della formazione di Zinedine Zidane, è in scadenza nel 2022, quindi non ci sarebbero problemi, almeno per questa stagione, ma potrebbe non essere lo stesso l’anno prossimo. Perché se oggi tentenna nel firmare, non è detto che un domani possa essere invece certo di ciò che vuole per il futuro. E perderlo a parametro zero non è un’eventualità per il Real Madrid.

LEGGI ANCHE >>>> Inter, rendimento pessimo di Vidal | Anche Conte gli preferisce Eriksen

Sessanta milioni di euro sono quanto i merengues potrebbero farsi dalla vendita del difensore centrale, grazie ai quali si potrebbe rinnovare la rosa, anche se dovrebbe servire un rinforzo all’altezza del partente, nonostante l’arrivo di David Alaba, gratis.

Alaba Juventus
David Alaba (Getty Images)

LEGGI ANCHE >>>> Inter, Conte ancora nel mirino di Cassano | Nuovo attacco!

Per quanto riguarda, poi, la situazione Varane nello specifico: la prima della lista a volere il francese, due gol quest’anno in Liga, è la Juventus, che sta gongolando parecchio per ciò che si potrebbe venire a creare. Certo, l’investimento è abbastanza alto, ma ne varrebbe assolutamente la pena per Paratici e Agnelli che hanno bisogno di cambiare qualcosa in difesa. E ringiovanire il reparto, che al momento conta Bonucci e Chiellini, non proprio due di primo pelo.