Calciomercato Inter, addio clamoroso | C’è la conferma

 

L’Inter continua a monitorare il fronte calciomercato tra acquisti e cessioni da urlo: il suo futuro è in discussione, possibile addio

L’ha cercato e voluto a tutti i costi, ma il suo rendimento è stato finora sotto le aspettative. Antonio Conte ha convinto l’Inter ad acquistarlo dal Barcellona, ma Arturo Vidal non è riuscito a dare il meglio di sé finora in maglia nerazzurra segnando soltanto contro la sua ex squadra, la Juventus. Attualmente il cileno si trova ai box dopo l’operazione al ginocchio: per lui è già iniziata la fase riabilitativa per tornare il prima possibile in campo aiutando i suoi compagni a vincere lo Scudetto.

LEGGI ANCHE >>> ESCLUSIVO | Birindelli: “Ronaldo, ecco l’errore della Juve. Su Pirlo e il futuro di Conte…”

LEGGI ANCHE >>> CMNEWS | Dalla Russia alla Serie A: le ultime su Tedesco

Calciomercato Inter, idea Vidal per il Marsiglia: c’è lo zampino di Sampaoli

Vidal
Vidal (Getty Images)

Come svelato dal portale “El Deportivo” l’attuale allenatore del Marsiglia, Jorge Sampaoli, avrebbe già comunicato a Vidal la sua volontà di acquistarlo nella prossima sessione di calciomercato. Il rapporto tra i due è davvero importante dopo le esperienze condivise in Nazionale cilena. Il club francese potrebbe così bussare alla porta della società nerazzurra chiedendo informazioni sul centrocampista arrivato dal Barcellona.

LEGGI ANCHE >>> CMNEWS | Germania, sogno Klopp per il post Low: ecco le alternative

Conte ha sempre puntato sulle sue qualità indiscusse, ma il suo rendimento non è stato all’altezza delle aspettative perdendo numerosi palloni in fase di costruzione senza essere così lucido nella conclusione. Il suo futuro potrebbe essere già lontano da Milano con la società nerazzurra che dovrà così programmare in fretta e furia la nuova stagione.

Vidal
Vidal (Getty Images)

Tutto dipenderà anche dalla conquista o meno dello Scudetto, trionfo che manca ormai da tanti anni a Milano sponda nerazzurra. Il lavoro di Conte, così come quello dell’amministratore delegato Beppe Marotta, è stato certosino in casa Inter cambiando velocemente mentalità alla squadra, che ora è voglioso di nuovi successi dopo anni di purgatorio. Il futuro di Vidal è sempre messo in discussione, soprattutto dopo le prestazioni assolutamente da dimenticare. Eriksen è diventato così di fatto il titolare a centrocampo ideato da Antonio Conte.