CMNEWS | Dalla Russia alla Serie A: le ultime su Tedesco

Domenico Tedesco potrebbe non rinnovare il contratto con lo Spartak Mosca e pensa al futuro: il mister di origini italiane valuterebbe offerte dalla Serie A

La stagione è entrata nel momento cruciale e per i club di tutta Europa è tempo di programmare il futuro. Tra i campionati ancora in bilico c’è anche quello russo, dove a guidare la classifica è al momento lo Zenit San Pietroburgo che ha però appena quattro punti di vantaggio sullo Spartak Mosca. I biancorossi stanno stupendo agli ordini di Domenico Tedesco, allenatore del club da due stagioni.

Calciomercato, Tedesco ‘offerto’ in Serie A

Domenico Tedesco Spartak
Domenico Tedesco, Spartak Mosca (Getty Images)

Domenico Tedesco ha un contratto in scadenza con i russi a giugno, ma la permanenza è tutt’altro che scontata. Secondo le informazioni raccolte da calciomercatonews.com, infatti, il tecnico di origini italiane è in rotta con il club e potrebbe quindi non rinnovare il contratto in scadenza a giugno. Nato nel Bel Paese, Tedesco ha poi avuto esperienze solo all’estero, in Germania prima e poi in Russia.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, futuro Ronaldo | Possibile svolta 

La nostalgia dell’Italia potrebbe riaffiorare nel cuore di Tedesco, che potrebbe essere offerto in Serie A. Diverse squadre – a giugno – sono chiamate a valutare la posizione dei propri allenatori. Uno di questi è il Napoli, con il patron De Laurentiis intenzionato a interrompere il matrimonio con Gattuso, peraltro in scadenza proprio come Tedesco.

Raffaele Amato