Calciomercato Juventus, addio a Ronaldo | Scambio clamoroso

Cristiano Ronaldo al lavoro per dire addio alla Juventus al termine di questa stagione, ovvero con un anno di anticipo rispetto alla scadenza del contratto. Soluzione scambio

Juventus Ronaldo Milik Marsiglia
Cristiano Ronaldo ©Getty Images

L’uscita dalla Champions, la seconda consecutiva agli ottavi contro un avversario nettamente più debole almeno sulla carta, è stata forse la goccia che ha fatto traboccare il vaso. Quella che ha dato la spinta finale a una decisione probabilmente presa da tempo: lasciare la Juventus. Parliamo di Cristiano Ronaldo, al lavoro per porre fine alla sua avventura in bianconero al termine della stagione, una avarissima di soddisfazioni nella competizione che era stata anche il ‘motivo’ del suo acquisto. CR7 per vincere la Champions, si è detto nelle settimane e nei giorni antecedente e successivi al suo sbarco a Torino. Sappiamo tutti come è andata a finire, un fallimento dietro l’altro che a quanto pare sta spingendo il portoghese, molto più che deludente contro il Porto, a cercare altrove nuova gloria.

LEGGI ANCHE >>> ESCLUSIVO | Birindelli: “Ronaldo, ecco l’errore della Juve. Su Pirlo e il futuro di Conte…”

LEGGI ANCHE >>> CMNEWS | Dalla Russia alla Serie A: le ultime su Tedesco

Juventus Ronaldo
Pirlo e Ronaldo (©Getty Images)

Calciomercato Juventus, da Isco a Pogba e Icardi: le possibili contropartite per Ronaldo

In Europa, le possibili destinazioni di Ronaldo (stipendio da 31 milioni netti) sono essenzialmente tre: Real Madrid, Manchester United e Paris Saint-Germain. Considerata la crisi legata alla pandemia Covid, il classe ’85 nativo di Funchal potrebbe dire addio ai bianconeri attraverso uno scambio, senza quindi un vero e proprio esborso economico partendo dal fatto che al club presieduto da Andrea Agnelli potrebbero ‘bastare’ sui 30 milioni di euro per evitare una sanguinosa minusvalenza. Il Real potrebbe offrire uno scambio alla pari con il trequartista spagnolo Isco, molto stimato da Pirlo e da tempo in uscita, oppure una decina di milioni cash più il cartellino del brasiliano Marcelo, peraltro grande amico di CR7. Dall’altra parte la Juve potrebbe chiedere in cambio Toni Kroos, anche se il tedesco è intenzionato a restare in Spagna. Per quanto riguarda il Manchester United, ovvero l’altra grande ex del numero 7, c’è chi sostiene che sul tavolo possa addirittura finire Paul Pogba, in scadenza anche lui nel 2022. Sarebbe uno scambio tra ex forse senza precedenti nella storia del calciomercato…

LEGGI ANCHE >>> CMNEWS | Germania, sogno Klopp per il post Low: ecco le alternative

Occhio poi al nome dell’olandese van de Beek, che per fonti inglesi avrebbe chiesto di andar via dato lo scarso utilizzo. Infine il Paris Saint-Germain, col quale Paratici e soci potrebbero provare uno scambio ‘shock’ Ronaldo-Icardi. Alternativa al bomber argentino ex Inter, che il Managing Director juventino insegue da anni, sarebbe il connazionale Paredes che però è tenuto in grande considerazione da Pochettino.

Icardi Szczesny
Mauro Icardi (Getty Images)

A.R.

Maglia Juventus Ronaldo 2020/2021

Prezzo Di Listino:
24,90 €
Nuova Da:
17,90 € In Stock
acquista ora