Calciomercato Juventus, colpo stellare | Assist dal tecnico!

La Juventus pianifica la prossima sessione di calciomercato con un top player accostato con insistenza all’attacco bianconero: assist a sorpresa dal tecnico del top club

Con il derby della Mole ormai alle spalle, per la Juventus è già tempo di pensare alla sfida di mercoledì prossimo contro il Napoli. Dal calcio giocato al calciomercato, la società torinese si guarda intorno a caccia di colpi di spessore: spunta l’assist a sorpresa dal top club di Premier League.

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato Juventus, attaccante ‘scaricato’ | Top player per Pirlo

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato Juventus, stella in attacco | Richiesta folle!

Calciomercato Juventus, super colpo in attacco: c’è l’apertura

Juventus Aguero Ole Gunnar Solskjaer (© Getty Images)

Il tecnico del Manchester United Ole Gunnar Solskjaer si è espresso sull’imminente partenza di Aguero dal Manchester City. Come riportato da ‘Sky Sports’, il tecnico dei ‘Red Devils’ ha indirettamente chiuso le porte all’approdo del ‘Kun’ all’Old Trafford: “Ho giocato per il Manchester United, se un club rivale avesse voluto provare ad acquistare e io avessi accettato, dove sarebbe stata la lealtà? La lealtà è uno dei valori più alti per me, non mi aspetto che un calciatore che ha giocato in un club venga in una società rivale.

Per tutte le ultime notizie di giornata CLICCA QUI!

Porte chiuse per l’argentino che, accostato a diversi top club di Premier e non solo, difficilmente vestirà la maglia dello United. Un assist dunque quello servito da Solskjaer alla Juventus che, con attenzione, guarda all’evolversi della situazione del ‘Kun’: il Manchester United allontana definitivamente l’acquisto del bomber argentino.

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato Juventus, doppio ritorno | Che coppia in panchina

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato Juventus, caccia al bomber: c’è la fila | Servono 50 milioni!

Aguero Juventus Sergio Aguero (© Getty Images)

Falcidiato da problemi fisici, Aguero in questa stagione ha messo a segno solo 3 reti in 15 presenze complessive agli ordini di Guardiola.