Calciomercato Inter, tre colpi per trattenere Conte | I dettagli

Antonio Conte vuole delle garanzie per la prossima stagione e l’inter sta provando ad accontentarlo 

A distanza di un anno dal famoso colloquio tra società e allenatore ad oggi la posizione dell’Inter è quella di proseguire il percorso con Antonio Conte anche nella prossima stagione. La pratica scudetto sembra quasi archiviata e la società è già a lavoro per alzare il livello della rosa in vista del nuovo campionato e soprattutto della Champions. Il tecnico pugliese intende onorare il suo contratto che lo lega ai nerazzurri fino al 2022 ma nulla è ancora deciso.

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Juventus, salta l’affare | Il Barcellona si defila

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Milan, Champions in bilico | Riscatto in dubbio per Tomori!

Calciomercato Inter Emerson Palmieri
Emerson Palmieri © Getty Images

Antonio Conte vuole delle garanzie per proseguire sulla panchina dell’Inter. Infatti secondo quanto riportato da ‘Tuttosport’ servono tre colpi per convincere il tecnico ex Juventus. I ruoli da coprire sono sulla fascia sinistra, a centrocampo e in avanti con l’inserimento di un centravanti che possa fare le veci di Lukaku. Le preferenze di Conte sulla corsia di sinistra vertono su Emerson Palmieri ormai da diverso tempo, ma anche su Tagliafico.

Calciomercato Inter, De Paul in cima alla lista ma non solo

De Paul calciomercato Inter
Rodrigo De Paul (©Getty Images)

A centrocampo serve un profilo di qualità e il primo nome nella lista di Beppe Marotta è Rodrigo De Paul, molto apprezzato da Conte e richiesta da molte big tra cui la Juventus. L’alternativa in quel ruolo è l’olandese del Liverpool, Georgino Wijnaldum che, però, sembra proiettato verso il Barcellona.

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Milan, rinnovo Donnarumma e indagine Ibra | Arriva l’annuncio

Roma Dzeko Calciomercato Inter
Edin Dzeko (©Getty Images)

In avanti l’Inter cerca un centravanti di peso che possa sostenere il gioco di Conte e i nomi che circolano sono quelli di Edin Dzeko, ad un passo dal vestire nerazzurro a gennaio, e Olivier Giroud. Due centravanti che piacciono ad Antonio Conte, così come Sergio Aguero che, come dichiarato dallo stesso club, non rinnoverà con il Manchester City e rappresenta una ghiotta occasione di mercato per tantissime squadre. L’ostacolo che potrebbe frenare l’Inter su questi tre attaccanti è l’età avanzata, infatti la società sta seguendo anche profili giovani e di prospettiva che potrebbero rivelarsi degli affari.