Calciomercato Juventus, è scontro sul futuro di Pirlo | Le ultime

Il futuro di Pirlo sulla panchina della Juventus è appeso a un filo, nella stagione in corso ma anche per la prossima: è scontro in dirigenza

Il summit ieri non era un vero e proprio summit, ma semplice prassi: Andrea Pirlo, allenatore della Juventus, nonostante l’anno non all’altezza della squadra blasonata e nonostante la sconfitta pesante rimediata allo Stadium contro il Milan, è ancora in sella, ma non sta vivendo momenti facili, anzi. In vista della prossima stagione, con un punto interrogativo grande quanto una casa sulla qualificazione in Champions League, ci saranno da fare molte valutazioni sul fronte calciomercato e non, e se per ora la decisione è quella di confermare il mister bresciano, non è detto che la stessa scelta venga confermata più avanti, anche perché nella dirigenza c’è chi ha già storto il naso per questo.

LEGGI ANCHE >>>> Calciomercato Juventus, scambio tra difensori | La risposta della big di Serie A

Calciomercato Juventus, scintille tra Paratici e Nedved per il futuro di Pirlo

Calciomercato Juventus, Agnelli alla Continassa | La situazione Pirlo
Pirlo © Getty Images

L’indiscrezione su una verificata lite tra Fabio Paratici, ds della Juventus, e Pavel Nedved, vicepresidente della Vecchia Signora, sul futuro di Andrea Pirlo sulla panchina bianconera arriva direttamente dalla ‘Stampa’. Come già detto, c’è stata la conferma del tecnico bresciano, ma i mal di pancia all’interno della dirigenza non si sono esauriti, anzi sono venuti tutti a galla dopo la sconfitta per 3-0 in casa contro il Milan, diretta concorrente alla qualificazione in Champions League, che ora sembra essere piuttosto lontana, anche perché c’è ancora l’Inter da affrontare.

LEGGI ANCHE >>>> Calciomercato, niente Juventus | Annuncio a fine stagione

E quel summit, passato come prassi, forse non c’è stato, ma nel parcheggio dell’Allianz Stadium qualcosa è successo: “Nella notte s’era affacciata l’ipotesi di tentare una scossa rimuovendo il tecnico e promuovendo il vice Igor Tudor, caldeggiata in particolare da Fabio Paratici – scrivono dal quotidiano di Torino -: la differenza di vedute sulla panchina è stata motivo, non unico, di un’animata discussione tra il responsabile dell’area sportiva e il vicepresidente Pavel Nedved“.

LEGGI ANCHE >>>> Calciomercato Juventus, cedere Ronaldo per riaprire il ciclo | La sentenza

Chi dei due abbia avuto la meglio è cosa nota, intanto, però, Pirlo trema, e anche molto. E le strade, per la prossima stagione, sembrano essere più diverse e lontane l’una dall’altra.