Calciomercato Inter, incroci tra bomber | Il punto

Incroci di mercato di grande risonanza sull’asse Bayern Monaco-Psg che coinvolgono anche l’Inter

calciomercato Psg Lewandowski
Lewandowski © Getty Images

Il mercato estivo si prospetta davvero caldo, soprattutto sul fronte attaccanti. Uno dei centravanti più richiesti nel panorama europeo è Robert Lewandowski che dopo tanti anni potrebbe davvero lasciare il Bayern Monaco. Il polacco sta per chiudere un’altra stagione da record con ben 40 gol in 28 partite di Bundesliga disputate. L’ex Borussia Dortmund, come riportato dall”Equipe’, è nel mirino del Psg, inoltre l’agente del giocatore è in ottimi rapporti con la società parigina e questo fattore potrebbe favorire la buona riuscita dell’operazione.

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato, nasce la Juventus di Zidane | Sei addii e nuovo bomber!

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Inter, Marotta shock | Super scambio con la Juve!

Calciomercato, Lewandowski apre la strada a Lukaku | Kean può tornare in Serie A

Lukaku calciomercato Inter Bayern Monco
Romelu Lukaku © Getty Images

Il Bayern Monaco si priverebbe di Lewandowski solo se riuscisse a trovare un sostituto all’altezza e tra i candidati a prendere le redini dell’attacco bavarese c’è anche Romelu Lukaku. Anche il belga sta portando a termine una stagione record. Doppia-doppia in campionato con 23 gol e 11 assist, uomo squadra assoluto che ha trascinato l’Inter allo scudetto. La società nerazzurra non può blindarlo, visti i problemi societari, ma non cederà ai corteggiamenti se non per un’offerta di 90-100 milioni di euro.

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Inter, assalto sulla fascia | Intreccio e scambio col PSG

Calciomercato Inter Kean
Moise Kean ©Getty Images

Nel frattempo si muove tra le linee Mino Raiola che potrebbe proporre a Beppe Marotta il giovane centravanti classe 2000 del Psg, Moise Kean. L’ex Juventus interessa nuovamente anche ai bianconeri ma attualmente il cartellino è di proprietà dell’Everton che chiede 40 milioni per cederlo a titolo definitivo, una cifra che il club guidato da Pochettino non è disposto a sborsare. Incroci di mercato sull’asse Bayern-Psg che coinvolgono direttamente anche l’Inter.