Calciomercato Juventus, cessione in Brasile | I dettagli

Cessione vicina per la Juventus: l’esterno brasiliano è pronto a tornare in patria

Calciomercato Juventus Douglas Costa
Douglas Costa (@Getty Images)

La Juventus si prepara alla partita finale e decisiva della stagione che stabilirà chi si guadagnerà un posto in Champions League. Il mancato accesso eventuale danneggerebbe notevolmente un club come quello bianconero che si troverebbe costretto a cedere molti dei pezzi grossi per tamponare la perdita non indifferente di denaro che invece offre l’accesso nell’Europa che conta.

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Napoli, sirene per il big | L’ex allenatore lo chiama

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Milan, post Pioli | Sarri con due fedelissimi!

La ‘Vecchia Signora’ dovrà valutare le cessioni e tra queste c’è quella di Douglas Costa che tornerà dal prestito al Bayern Monaco ma la società punta a cederlo. Secondo quanto riportato da ‘globo.com’, ci sarebbe già un accordo con il Gremio. Il vice presidente del club brasiliano, Marcos Hermann ha rivelato che il club ha avuto l’ok della Juventus per definire l’accordo con Douglas Costa.

Calciomercato Juventus, Gremio a un passo da Douglas Costa

Calciomercato Juventus Douglas Costa
Douglas Costa © Getty Images

L’intento del Gremio è quello di chiudere l’affare entro il 23 maggio, quando si chiuderà la finestra di mercato per il Brasile. Hermann, infatti, in merito alla trattativa ha detto: “Siamo stati ufficialmente autorizzati dalla Juventus a definire l’accordo col giocatore. Stiamo aspettando la documentazione che arriverà a breve per permettere di depositare il contratto. Siamo fiduciosi”.

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Inter, incroci tra bomber | Il punto

Douglas Costa si prepara a tornare al Gremio a più di dieci anni di distanza dall’ultima volta. Lo stesso agente del giocatore, Junior Mendoza, ha confermato di essere ai dettagli finali dell’operazione. Non è esclusa la possibilità del prestito anche se la Juventus punta ad una cessione a titolo definitivo. Il Gremio è pronto a offrire al calciatore un contratto triennale.