Calciomercato, Conte non dimentica il suo pupillo | 50 milioni per ‘rubarlo’ alla Juventus

Conte e Paratici potrebbero tentare uno ‘scippo’ alla Juventus, l’ex Inter, infatti, è tentato dal suo pupillo, che costa 50 milioni di euro

Calciomercato Juventus Tottenham Kulusevski Conte Paratici
Antonio Conte © Getty Images

Il valzer delle panchine ancora non è finito, ci sono ancora da completare alcuni tasselli: chi sarà il prossimo allenatore della Lazio, per esempio, ma soprattutto dove andrà Antonio Conte, dopo il suo addio clamoroso all’Inter. Le voci lo davano vicinissimo al Real Madrid, ma, con un colpo di scena, Florentino Perez ha deciso di riaffidarsi a un altro italiano: Carlo Ancelotti, che non ha potuto dire di no ai Blancos. Rimanendo all’estero, c’è il posto lasciato libero da José Mourinho a dover essere preso, e pare quindi che il leccese posso tornare a Londra, sponda Tottenham.

LEGGI ANCHE >>>> Calciomercato Juventus, addio al difensore | Affare da 16 milioni

Assieme a lui, potrebbe arrivare anche Fabio Paratici, rimasto senza società dopo la decisione di non rinnovare il contratto con la ‘sua’ Juventus. Di nuovo insieme i due, potrebbe tentare di rubare, nella prossima finestra di calciomercato, un bianconero, già adocchiato dal vincitore dello scudetto quando stava a Milano.

Calciomercato Juventus, Conte vuole il suo pupillo al Tottenham | Colpo da 50 milioni

Conte e Paratici, dicevamo, sono sempre più vicini a un approdo in Premier League. Dopo l’addio rispettivo a Inter e Juventus, l’allenatore pugliese e il direttore sportivo potrebbero tornare a fare coppia al Tottenham, che da quando ha esonerato José Mourinho, sostituito dal giovanissimo Ryan Mason, non ha ancora trovato nessuno all’altezza del compito.

LEGGI ANCHE >>>> Calciomercato Inter, addio eccellente | 100 milioni, assalto in Premier!

Con l’arrivo dell’ex ct italiano e del piacentino, gli Spurs potrebbe rubare ai bianconeri l’ala destra Dejan Kulusevski. Conte, infatti, aveva già messo gli occhi addosso a lui quando giocava nel Parma ed era in prestito dall’Atalanta, ma il blitz della Vecchia Signora aveva impedito l’acquisto dello svedese ai nerazzurri.

LEGGI ANCHE >>>> Calciomercato, Ancelotti a tutti i costi | Scippo clamoroso alla Juventus

Il costo del suo cartellino, per arrivare alle cifre, si aggira intorno ai 45/50 milioni di euro. Considerato che solo due anni fa è stato pagato 35 milioni di euro e che la Juventus vorrebbe fare un po’ di plusvalenza. Ma c’è da considerare anche che il ventunenne rientra perfettamente nei piani di Massimiliano Allegri, quindi sarà ancora più difficile riuscire a portarlo via da Torino.