Calciomercato Juventus, futuro Ronaldo | CR7 allo scoperto

Non si placano le voci sul futuro di Cristiano Ronaldo alla Juventus: il fuoriclasse portoghese esce allo scoperto sui social

Juventus Ronaldo
Cristiano Ronaldo © Getty Images

Quale sarà il futuro di Cristiano Ronaldo? I dubbi non fanno che aumentare di giorno in giorno. La Juventus e CR7 non disdegnerebbero affatto una separazione, chiaramente nei limiti delle tempistiche. Il ‘Chiringuito TV’ – nota trasmissione spagnolo – ha lanciato la bomba, secondo cui Carlo Ancelotti vorrebbe fortemente il ritorno della stella di Madeira al Real Madrid e avrebbe già avviato i contatti con il suo entourage. Lo stesso allenatore, però, è intervenuto sul proprio profilo Twitter in giornata per chiarire la sua posizione, facendo presente di non aver mai pensato a tale acquisto.

Anche il classe ’85 ha deciso di uscire allo scoperto tramite un annuncio su Instagram. Di seguito le sue parole: “Chi mi conosce sa quanto io sia concentrato sul mio lavoro. Più azione e meno chiacchiere, questo il mio da sempre. Più che mancanza di rispetto per me come uomo e come calciatore, il modo frivolo con cui il mio futuro è coperto dai media è irrispettoso per tutti i club coinvolti in queste voci, così come per i loro giocatori e per il loro staff”.

LEGGI ANCHE>>> Calciomercato, clamoroso Vlahovic | C’è la maxi offerta

Calciomercato Juventus, Ronaldo: “Rimango concentrato sul mio lavoro, il resto sono chiacchiere”

Juventus Ronaldo
Cristiano Ronaldo © Getty Images

Ronaldo aggiunge un passaggio sul Real Madrid: “La mia storia con i ‘Blancos’  stata scritta. In parole e numeri, in titoli e trofei, nei record. Si trova nel Museo dello Stadio Bernabeu ed è anche nella mente di ogni tifoso del club. So che i veri sostenitori del Real continueranno ad avermi nel loro cuore ed io li avrò nel mio”.

LEGGI ANCHE>>> Calciomercato, Locatelli-Juventus: ci siamo | Mossa decisiva per chiudere

Infine, sul futuro: “Oltre a questo episodio più recente in Spagna, ci sono state frequenti notizie e storie che mi hanno associato a un certo numero di club in molti campionati diversi, senza che nessuno si fosse prodigato per cercare di scoprire la verità dei fatti. Non posso permettere alle persone di continuare a giocare liberamente con il mio nome. Rimango concentrato sulla mia carriera e sul mio lavoro, impegnato e preparato per tutte le sfide che devo affrontare. Tutto il resto? Sono solo chiacchiere“.