Kessie-PSG, Leonardo ‘cuore’ Milan | Strategia clamorosa

Il Paris Saint-Germain accelera per portare in Francia il top player rossonero. Presentata l’offerta al giocatore e contatti avviati anche con il Milan.

Milan, il Psg mette la freccia per il big | Presentata l'offerta
Leonardo © Getty Images

Il calciomercato estivo del Milan è stato portato avanti in maniera chirurgica da Paolo Maldini e Ricky Massara. I dirigenti rossoneri, infatti, hanno colmato le lacune della squadra con acquisti mirati e che rientrano nelle nuove logiche del club. Unica nota lieta è quella di non essere riusciti a rinnovare il contratto di Frank Kessie prima dell’avvio della stagione. L’ivoriano va in scadenza il prossimo giugno e sono molte le squadre che hanno già iniziato a fare pressing sul giocatore e sul suo entourage.

LEGGI ANCHE >>> Show in Nazionale, sirene dalla Premier: vale più di 100 milioni

LEGGI ANCHE >>> Il Milan studia l’assalto a gennaio | Il giocatore apre al rinnovo a 6 milioni

Milan, il Psg mette la freccia per Kessie | Si chiude a gennaio
Kessie © Getty Images

Milan, il Psg lavora per portare Kessie in Francia già a gennaio

Fra tutte, il Paris Saint-Germain, che lo segue da tempo e che ora avrebbe deciso di accelerare. Secondo quanto riportato da Footmercato, infatti, i francesi avrebbero già presentato una proposta da 9 milioni netti al calciatore. Secondo la stessa fonte, Leonardo avrebbe anche parlato con Maldini per provare ad acquistare Kessie già a gennaio, qualora l’ivoriano accettasse l’offerta del club di Al-Khelaifi. I buoni rapporti che legano il dirigente brasiliano all’ambiente, potrebbero

LEGGI ANCHE >>> Napoli, l’incognita Insigne e l’assalto dell’Inter a gennaio

I buoni rapporti che legano il dirigente brasiliano all’ambiente rossonero, potrebbero così risultare deicisivi per evitare di perdere a zero il centrocampista, consentendo al Milan di incassere una cifra che permetterebbe di acquistare un suo sostituto. La proposta del Diavolo al calciatore è ferma sui 6,8 milioni di euro, decisamente inferiore a quella messa sul piatto dal Psg.