Niente rinnovo ed ora l’Inter rischia di perderlo a metà prezzo

L’Inter fa i conti con l’assalto del Real Madrid per un proprio calciatore: rinnovo complicato, addio possibile

inzaghi skriniar
Simone Inzaghi ©Getty Images

L’Inter ha conquistato con carattere i tre punti sul campo del Sassuolo. Il gol di Berardi ha illuso i neroverdi, poi capitolati con le reti di Dzeko e Lautaro Martinez. Dopo la sosta, Simone Inzaghi è atteso dalla partita del cuore contro la sua Lazio, lasciata in estate dopo più di venti anni tra campo e panchina. Il mister nerazzurro, con cinque vittorie e due pareggi, può essere complessivamente soddisfatto per l’avvio in Serie A. Le 22 reti segnate, permettono inoltre all’Inter di essere il miglior attacco del torneo.

LEGGI ANCHE >>> Il Napoli pensa allo scambio: beffa per Inter e Milan

LEGGI ANCHE >>> Bomber a gennaio per Allegri: la Juventus piazza lo scambio

Inter, Skriniar seguito dal Real Madrid

Milan Skriniar Real Madrid
Milan Skriniar ©Getty images

L’Inter ha avuto difficoltà in Champions League. I nerazzurri non sono riusciti ancora a segnare un gol ed ora rischiano di non passare il turno. L’unico punto conquistato nel girone nelle prime due gare obbliga la squadra di Simone Inzaghi a battere lo Sheriff Tiraspol, sorprendentemente primo a sei punti. Il Real Madrid, sconfitto in casa dalla squadra moldava, ora guarda al mercato per puntellare la difesa.

LEGGI ANCHE >>> Inter scatenata sul calciomercato: triplo colpo a zero

Stando alle indiscrezioni di ‘defensacentral.com’, Ancelotti avrebbe individuato in Milan Skriniar il rinforzo per la retroguardia del Real Madrid. Lo slovacco, che a febbraio compirà 27 anni, ha il contratto in scadenza a giugno 2023. Una situazione che potrebbe favorirne la cessione per una cifra non superiore a 30 milioni di euro, la metà dell’attuale valutazione del calciatore.