Calciomercato, caccia aperta all’attaccante | Spalletti brucia Sarri

Si  avvicina a grandi passi la sessione invernale di scambi, e con essa la caccia a quei profili utili per colmare delle lacune in rosa: Napoli e Lazio si danno battaglia per un attaccante

L’ultima giornata di campionato ha certificato come alcune squadre dipendano molto, in alcuni casi perfino troppo, dalla presenza o meno in campo dei loro bomber principe. È stato così per la Lazio, che al cospetto della Juve ha trovato delle difficoltà in zona gol per l’assenza di Ciro Immobile. Ma anche – almeno parzialmente – per il Napoli, che ha perso Victor Osimhen durante il big-match con l’Inter.

LEGGI ANCHE >>> Tegola Napoli, è UFFICIALE: lungo stop per Osimhen

Per rimanere aggiornati e commentare con noi tutte le notizie di mercato, di calcio italiano ed estero, seguiteci sui nostri profili FACEBOOK, TWITTER e INSTAGRAM!

Victor Osimhen infortunato
Victor Osimhen © LaPresse

Se però nel caso dei biancocelesti, il ritorno del bomber di Torre Annunziata pare imminente, oggi i partenopei hanno dovuto incassare la pesante notizia riguardante il bomber nigeriano: Osimhen dovrà star fuori addirittura tre mesi. Ecco che allora la società di Aurelio De Laurentiis avrebbe già mosso le sue pedine per arrivare ad un centravanti di scorta che possa fare le veci dell’ex Lille.

Calciomercato, Spalletti brucia la concorrenza della Lazio

Calciomercato Hellas Verona Lasagna ufficiale
Lasagna (Getty Images)

Non è certo semplice trovare un giocatore di un certo livello che accetti di rimpiazzare il titolare per il periodo in cui questo starà fuori. Col rischio annesso di ritrovarsi poi in panchina una volta che le gerarchie saranno state ripristinate secondo l’ordine naturale delle cose. Il Napoli avrebbe individuato però l’obiettivo in Kevin Lasagna, l’attaccante del Verona impiegato a singhiozzo dal tecnico Tudor.

LEGGI ANCHE >>> Inter-Napoli, Spalletti critica Osimhen: “Deve fare delle scelte”

Sul calciatore, di proprietà dell’Udinese, aveva recentemente messo gli occhi anche Maurizio Sarri, che non ha nascosto le difficoltà nella sostituzione di Immobile quando quest’ultimo manca. Il Napoli pare aver scavalcato i capitolini nella corsa a Lasagna, complice l’urgenza nel rimpiazzare Osimhen al centro dell’attacco. La destinazione sarebbe gradita al calciatore, che nel Verona ha sofferto l’esplosione del Cholito Simeone.