Calciomercato Juventus, pronto l’assalto allo ‘scarto’ di Xavi

L’arrivo di Dani Alves complica la situazione del terzino del Barcellona. La Juventus pensa all’affare per gennaio

L’arrivo di Xavi sta rivoluzionando il Barcellona. L’icona blaugrana ha voluto richiamare uno dei suoi ex compagni, Dani Alves. Il terzino 38enne è pronto a dare il suo contributo, nonostante l’età. Non solo in campo ma anche e soprattutto in allenamento, dove potrà insegnare ai giovani cosa significa giocare al Barcellona. Secondo ‘elnacional’, il neo allenatore avrebbe chiesto a Laporta di cedere un giocatore, ormai ai margini della rosa.

Dest Juventus
Dest (@Getty Images)

LEGGI ANCHE >>> Juventus, ‘stoccata’ di Nedved agli attaccanti | E sul caso plusvalenze…

Nella sessione estiva/autunnale di calciomercato del 2020, il Barca ha prelevato dall’Ajax il promettente terzino Dest. Arrivato per volere di Koeman, lo statunitense ha superato le 30 presenze nella prima stagione, dimostrando di essere duttile sulla fascia destra, dalla difesa in su. Per il momento, Xavi gli ha concesso soltanto pochi minuti nella sfida di Champions League con il Benfica. Una situazione che avvicina il giocatore alla cessione. Le pretendenti non mancano, dalle tedesche Bayern Monaco e Borussia Dortmund, per finire alla Juventus.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, può partire per 20 milioni: Rabiot la carta

Dani Alves
Dani Alves © LaPresse

Calciomercato, Dani Alves ‘manda’ Dest alla Juventus

Il Barcellona potrebbe fornire alla Juventus un assist per rinforzare la difesa. L’eventuale acquisto di Sergino Dest, ai margini dei blaugrana, permetterebbe ai bianconeri di rimpolpare la fascia su cui opera Cuadrado. L’esterno statunitense troverebbe inoltre il connazionale McKennie, sempre più al centro del progetto bianconero.

LEGGI ANCHE >>> Juventus, assalto improvviso: scambio due per uno, Inter e Milan ko

L’assalto di Cherubini potrebbe esserci  già a gennaio. Molto dipenderà dalle volontà di Dest e dalle prestazioni di Dani Alves, suo sostituto al Barcellona. Le attuali condizioni economiche deficitarie dei blaugrana, potrebbero inoltre permettere alla Juventus di ricevere uno ‘sconto’ sul terzino.