Calciomercato Juve, Conte e il Barça fanno affari | Allegri beffato

Due obiettivi di mercato dei bianconeri sono finiti nel mirino di Barcellona e Tottenham, che potrebbero intavolare un doppio scambio: Allegri rischia la beffa

Nel processo di rivoluzione in atto in casa Juve, si guarda con interesse ad alcuni profili top in uscita dai rispettivi club. I nomi nell’agenda di Federico Cherubini spaziano dal mercato spagnolo a quello inglese, con delle trattative ancora non formalmente iniziate ma avviate in termini esplorativi.

LEGGI ANCHE >>> Rifiuta la super offerta in Spagna, la Juventus ora ci crede per il top

Dembele calciomercato

Per l’attacco lo staff tecnico piemontese avrebbe già puntato Ousmane Dembelé, il talento francese che ancora non ha espresso il suo sterminato potenziale in Catalogna. Per quello che riguarda il centrocampo invece, i bianconeri guardano con interesse ad un altro transalpino, già nel mirino dell’Inter ai tempi della guida tecnica di Conte: si tratta di Tanguy Ndombele, molto vicino ai nerazzurri alle porte della stagione 2020-21.

Calciomercato, l’asse Conte-Barcellona fa tremare Allegri

Ndombele Inter Brozovic
Tanguy Ndombele © Getty Images

Un doppio interesse che può essere frenato dall’avvio di una trattativa tra il Barcellona ed il Tottenham proprio per i due profili seguiti dai bianconeri. Nello specifico – come si legge sul ‘Mundo Deportivo’- si partirebbe dalla volontà del tecnico salentino di ingaggiare l’attaccante del Barça, in scadenza di contratto. Conte potrebbe  chiedere di anticipare il colpo e inserire nella trattativa il suo centrocampista, per quanto questo sia apprezzato dallo stesso allenatore salentino.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, asse Juventus-Milan: prestito a gennaio e ‘promessa’ con Raiola

Qualora lo scambio dovesse essere messo in piedi, la Juve rischierebbe di perdere in un sol colpo non uno ma due obiettivi dichiarati per il suo calciomercato di rinnovamento. I due giocatori rappresentano pur sempre dei profili leggermente meno onerosi rispetto ad altri prestigiosi obiettivi accostati alla Vecchia Signora.