Il big è out, Conte insidia la Juve | Lo vuole subito

L’infortunio di Cristian Romero complica i piani di Conte, già alle prese con problemi difensivi: l’obiettivo per la difesa è un nome prestigioso

La brutta tegola incassata da Antonio Conte appena qualche ora fa potrebbe avere delle ripercussioni dirette dui piani di mercato di una delle sue ex squadre. Cristian Romero, il miglior difensore della Serie A nella passata stagione, ha infatti subìto un grave infortunio, che lo terrà fuori dai campi almeno fino a tutto gennaio.

LEGGI ANCHE >>> Serie A, 15 giornata: l’Inter non si ferma più, la Roma cade a Bologna

Christian Romero © LaPresse

Già alle prese con problemi di tenuta difensiva lamentati dopo pochi giorni dal suo arrivo, il tecnico salentino aveva iniziato a sondare il terreno per accaparrarsi, a fine stagione, Stefan De Vrij. La tegola ufficializzata nelle ultime ore potrebbe però accelerare una pista per un altro difensore militante in Italia. Nello specifico nella Juve di Massimiliano Allegri.

Conte, assalto a De Ligt: la Juve in allerta

De Ligt
De Ligt © Getty Images

Secondo le ultime indiscrezioni, le mire dell’allenatore si sarebbero rivolte verso Matthijs De Ligt, il difensore olandese che ancora non riesce ad assurgere a ruolo di leader della difesa bianconera. Pagato 85, 5 milioni nell’estate del 2019 da Fabio Paratici –  e legato ad una clausola rescissioria di 150 milioni – il difensore è un pupillo dell’attuale direttore generale degli Spurs.

LEGGI ANCHE >>> Un attaccante della Juventus può essere ceduto in Serie A

L’ex Ajax, seguito con interesse anche dal Chelsea, non è certo nella lista dei cedibili di Arrivabene e Nedved. La necessità di incassare soldi da una cessione importante per poi operare con margine di manovra sul mercato in entrata potrebbe far breccia nelle convinzioni della dirigenza bianconera. De Ligt sarebbe un sacrificato di lusso. Ma forse attraverso la sua partenza la Juve potrebbe portare l’assalto a Dusan Vlahovic con delle credenziali economiche differenti…

A.C.