Juventus, colpo Haaland: spunta un retroscena clamoroso

La Juventus pensa al futuro e intanto spunta un retrosce a sorpresa su Haaland in bianconero ai tempi di Sarri

La Juventus pensa al nuovo calciomercato e studia le mosse a centrocampo. Nelle ultime ore si parla con insistenza di un possibile ingaggio di Luis Alberto che darebbe sicuramente tanta qualità, ma in cambio alla Lazio ci andrebbe Arthur che in questi mesi in bianconero non ha impressionato. Per questa operazione potrebbe essere fondamentale Maurizio Sarri.

LEGGI ANCHE >>> Il Napoli prova il colpo impossibile: anticipo al Milan

Maurizio Sarri
Maurizio Sarri © LaPresse

Calciomercato Juventus, Damascelli: “Arthur piaceva a Sarri”. Retroscena su Haaland

Tony Damascelli, a ‘Radio Radio’ ha raccontato i retroscena di calciomercato della Juventus ai tempi di Sarri: “A lui non piaceva Emre Can e non piaceva Haaland. La frase testuale riferita da due dirigenti è: ‘vorreste mica portarmi quello scarpone norvegese?’. So che Arthur piaceva molto a Sarri, mentre non gli piacevano Emre Can e Haaland“.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, ribaltone improvviso: non è una priorità

Queste informazioni potrebbero anche dare degli indizi sulle scelte per il futuro: “Se Sarri vuole Arthur, bisognerebbe chiedersi che tipo di giocatore vuole l’allenatore a centrocampo. Su Luis Alberto inutile aggiungere nulla, non si può spingere un calciatore del genere verso la Juventus. Ma questi sono discorsi dei procuratori, non delle società”.

LEGGI ANCHE >>> L’Inter e Inzaghi tornano a tremare: assalto da 150 milioni

Erling Haaland
Erling Haaland © LaPresse

Possibile dunque che il tecnico Sarri voglia Arthur alla Lazio ma è da capire se il club sarebbe disposto a sacrificare Luis Alberto.