Juventus, ennesimo attacco: Allegri demolito | “Non lo farei giocare mai”

Massimiliano Allegri torna al centro delle polemiche: ennesimo duro attacco nei confronti dell’allenatore della Juventus

La sfida in Supercoppa contro l’Inter monopolizza l’attenzione dell’ambiente bianconero, reduce da una prima parte di stagione assolutamente sotto le aspettative. La Juventus di Allegri deve macinare punti per tentare la risalita nella classifica di Serie A e sperare di agguantare, entro giugno, almeno la quarta posizione che porterebbe la ‘Vecchia Signora’ alla fase a gironi della prossima Champions League. Sul banco degli imputati per risultati non proprio entusiasmanti torna Massimiliano Allegri.

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato Juventus, Chelsea all’assalto: sorpasso decisivo per il big

Allegri
Massimiliano Allegri © LaPresse

L’allenatore toscano, in attesa che il calciomercato invernale possa regalargli nuovi rinforzi per la seconda parte della stagione, finisce al centro di un duro attacco. Il giornalista Furio Focolari, intervenuto ai microfoni di ‘Radio Radio’, ha parlato del momento della Juventus soffermandosi sull’operato di Massimiliano Allegri.

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato Juventus, scambio e ritorno di fiamma: Rabiot ‘porta’ il sostituto di Chiesa

Allegri, che attacco: “Scelte che non capisco”

Allegri Juventus Rabiot
Massimiliano Allegri © LaPresse

Il tecnico livornese torna al centro di un attacco, viste le scelte che ha attuato all’11 bianconero nelle ultime settimane. “A volte gli allenatori importanti fanno scelte che io non capisco. Penso ad Allegri che si incaponisce nel far giocare Rabiot. Il giornalista si è focalizzato sulle prestazioni dell’ex centrocampista del PSG che, nonostante un rendimento sotto le aspettative, trova costantemente spazio nella mediana juventina.

“Io non sono nessuno, ma se fossi l’allenatore della Juventus non lo farei giocare mai e poi mai“. Focolari ha poi concluso così il suo intervento: “Invece lui lo ripropone sempre ed è sempre il peggiore in campo. Perchè preferirlo ad Arthur? Che cosa ti dà Rabiot?”.

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato Juventus, accordo raggiunto: firma a un passo

Rabiot Juventus
Adrien Rabiot © LaPresse

Situazione ben chiara, dunque: starà ad Allegri e soprattutto a Rabiot provare a rispondere, magari sin da stasera contro l’Inter.