Calciomercato Juventus, accordo raggiunto: firma a un passo

La Juventus si muove in ambito di calciomercato e ha raggiunto l’accordo per una cessione: la firma sul contratto è attesa a breve

Si è acceso improvvisamente il calciomercato della Juventus, impegnata domani nella finalissima di Supercoppa contro l’Inter. C’è stato un confronto tra la dirigenza e Massimiliano Allegri in seguito al grave infortunio di Chiesa. Uno stop difficilissimo da accettare per la ‘Vecchia Signora’, che sarà costretta a rinunicare a uno dei suoi elementi di punta per tutto il resto della stagione in corso.

Juventus Ihattaren Sampdoria Utrecht
Allegri © LaPresse

Dagli esami strumentali è arrivata la notizia peggiore possibile (anche in ottica Nazionale): lesione del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro e almeno 6 mesi di lontananza dai campi. A gennaio si potrà far poco, pure per mancanza di soldi, ma i torinesi ora dovranno necessariamente intervenire con un acquisto nel reparto offensivo. L’intenzione, però, sembra quella di aggiungere una punta al reparto, invece che un esterno. A tal proposito, nelle ultime ore sta circolando il nome di Azmoun, attaccante in forza allo Zenit. Il profilo alletta particolarmente, perché è in scadenza di contratto a giugno e sarebbe un affare abbastanza economico. Il club russo, dal canto suo, deve prima trovare un valido sostituto, altrimenti l’affare non potrà andare in porto. I bianconeri riflettono, poi, sul fronte uscite, con una cessione molto vicina.

LEGGI ANCHE>>> Calciomercato Juve, bagarre con Inter e Milan per l’attaccante in uscita

Calciomercato Juventus, accordo per la cessione: firma in arrivo

Juventus Ihattaren Sampdoria Utrecht
Mohamed Ihattaren © LaPresse

Mohamed Ihattaren è veramente a un passo dal trasferirsi in un altro club. Il gioiellino olandese classe 2002, ora alla Sampdoria in prestito, si era trasferito alla Juventus a titolo definitivo la scorsa estate dal PSV Eindhoven. Il giovane calciatore ha avuto problemi extracalcistici: ha meditato persino l’addio al calcio a causa della morte del padre. Non è mai sceso in campo con i doriani e di recente ha preso la decisione di tornare in Olanda per stare vicino alla famiglia.

LEGGI ANCHE>>> Gli occhi di Conte e Paratici sulla Serie A: nel mirino un altro big del Milan

In patria rimarrà anche per giocare da qui al termine della stagione, come riferisce ‘Sky’. Secondo il noto emittente satellitare, la Juventus ha raggiunto un accordo con l’Utrecht – club che milita nell’Eredivisie – per un nuovo passaggio in prestito. Si attende nelle prossime ore la firma sul contratto e il conseguente annuncio. Ihattaren si appresta a ripartire nel paese dove è nato e cresciuto, umanamente e calcisticamente parlando. Sperando che il futuro sia più roseo del passato.