Calciomercato Juve, bagarre con Inter e Milan per l’attaccante in uscita

S’infiamma il mercato degli attaccanti: la Juve potrebbe essere protagonista di una bagarre con Inter e Milan per un giocatore già seguito lo scorso anno

L’infortunio di Federico Chiesa rischia di stravolgere le strategie di mercato della Juventus. Dopo aver, almeno apparentemente, resistito alle avances del Barcellona per Alvaro Morata, la dirigenza bianconera aveva ‘accettato’, giocoforza, di restare col parco attaccanti immutato. Ora però rischia di cambiare tutto. E curiosamente proprio il club blaugrana potrebbe essere il bacino da cui pescare la nuova punta da inserire in rosa.

LEGGI ANCHE >>> Accordo con il Barcellona, beffa in Serie A: Xavi ha parlato con lui

Federico Chiesa infortunio
Federico Chiesa © LaPresse

La società bianconera in prima battuta avrebbe bloccato le trattative in essere per la partenza di Dejan Kulusevski, un giocatore che probabilmente sarebbe andato via se Chiesa non si fosse fatto male. Lo svedese però non ha nelle gambe gli stessi gol stagionali del’ex viola: ecco che allora torna in auge l’idea di prendere un attaccante vero. Uno che, guarda caso, era stato seguito la scorsa primavera come possibile colpo a zero.

Calciomercato Juve, su Depay anche Inter e Milan

Memphis Depay a contrasto
Memphis Depay © LaPresse

Secondo quanto riferito dal portale spagnolo esperto di mercato Fijaches.net, Memphis Depay pare aver già esaurito il credito di cui godeva presso la corte catalana. Arrivato a paramero zero nello scorso luglio su esprssa volontà dell’allora tecnico Ronald Koeman – poi esonerato a favore di Xavi – il giocatore non ha brillato. Con la resurrezione di Luuk De Jong, l’arrivo di Ferran Torres e l’imminente rientro, dopo l’ennesimo infortunio – di Ansu Fati, le porte della titolarità potrebbero chiudersi definitivamente.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juve, Xavi torna alla carica per Morata: ora cambia tutto

Detto dell’interesse bianconero per l’attaccante olandese, ci sono da registrare anche i sondaggi di Inter e Milan. I nerazzurri, che già hanno il miglior attacco della Serie A, vorrebbero mettere una nuova freccia al proprio arco, magari liberandosi di Alexis Sanchez. Il cui stipendio supera di 2 milioni annui quello di Depay. Sul fronte rossonero invece, l’ex Manchester United potrebbe essere il profilo giusto per il fronte offensivo, potendo agire sia da prima punta che da esterno nella batteria dei trequartisti. La partita è aperta: il campo da gioco è ovviamemte quello di un prestito con diritto/obbligo di riscatto a fine stagione.