Calciomercato Inter, Marotta spazza via i dubbi | Arriva la firma

L’ad dell’Inter Giuseppe Marotta ha fatto il punto sul momento della squadra nerazzurra toccando anche il delicato tema dei rinnovi

Un Giuseppe Marotta a tutto campo quello presentatosi pimpante e deciso – al contrario della sua Inter vista all’opera domenica contro il Sassuolo – ai microfoni di Sky Sport nel pomeriggio odierno. L’ad nerazzurro, incalzato su vari temi, ha fatto il punto sul momento della Beneamata dopo ultme due battute d’arresto casalinghe: una in Champions e l’altra in campionato.

LEGGI ANCHE >>>Inter, assalto a de Vrij: doppio scambio tra Conte e il Barcellona

Inter Sassuolo
Lautaro Martinez ©LaPresse

Dopo aver analizzato le difficoltà della squadra – con un focus particolare all’astinenza dal gol di Lautaro Martinez, il dirigente si è soffermato sulla spinosa questione dei rinnovi. Sono infatti ben tre i big nerazzurri in attesa di definire il proprio futuro con la proprietà. Per uno di questi ormai la firma appare questione di giorni, come preannunciato dallo stesso Marotta nel corso della chiacchierata televisiva.

Calciomercato Inter, Marotta annuncia: “Nei prossimi giorni la firma di Brozovic”

Giuseppe Marotta sorridente
Giuseppe Marotta © LaPresse

“Ci sono momenti nella vita in cui bisogna saper soffrire, ma dobbiamo avere la forza e la convinzione di continuare”, ha esordito l’ad parlando delle recenti difficoltà di campo. “Abbiamo fiducia, che ci deve essere accreditata per il percorso e la stagione fatta. Questo percorso è frutto di un grande gioco espresso finora. Non vogliamo alimentare la cultura dell’alibi, ma sapevamo che gennaio e febbraio sarebbero stati molto difficili, con 8-9 partite con squadre di altissimo livello. Dobbiamo lavorare e guardare con fiducia in noi stessi, sapendo che la stagione ce la giochiamo nell’ultimo kilometro”.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, affare fatto: firma già nelle prossime ore

Sulle possibilità che Marcelo Brozovic rinnovi con l’Inter, Marotta è stato più che chiaro: “Abbiamo la consapevolezza che la società e il giocatore vogliono continuare insieme: questo significa che nel giro di pochi giorni arriveremo con certezza ad una firma che sancirà il prolungamento di contratto”. Una battuta anche sulle situazioni Perisic ed Handanovic, per i quali restano vive le speranze di un futuro in nerazzurro: “Abbiamo la fortuna di avere a che fare con giocatori che sono dei professionisti veri, che anche se sono in scadenza sono da ammirare per quello che fanno tutti i giorni. Stesso discorso che vale per Ranocchia. Perisic e Handanovic? Con entrambi vogliamo dialogare, per noi meritano la riconferma ma non abbiamo fretta. Vogliamo però contare su di loro per il futuro”, ha concluso.