Il triplo addio fa sognare Pioli: “Maldini ha chiamato l’agente”

Il Milan ha in mente un’estate infuocata per quanto riguarda il prossimo calciomercato: Maldini ha chiamato l’agente del big

Un doppio passo falso che lancia l’allarme. Il pari con il Bologna prima ed il Torino poi, mettono a serio rischio le chance del Milan di conquistare il 19esimo scudetto della storia rossonera. Il club di Elliott ha però tutta l’intenzione di farsi trovare pronto anche e soprattutto il prossimo anno, a partire dalla partecipazione alla fase a gironi della Champions League 2022/23. Situazione in via di definizione, con il calciomercato estivo che può regalare un colpo da sogno alla squadra allenata da Stefano Pioli. In tal senso, il giornalista Luca Momblano ha detto la sua sul momento rossonero ai microfoni di ‘Top Planet‘, concentrandosi su quello che a conti fatti sarebbe sicuramente l’affare dell’estate.

Dybala Milan
Maldini e Pioli © LaPresse

Si parla ovviamente di Paulo Dybala, che Maldini e Massara stanno corteggiando da tempo proponendosi come più di un’alternativa all’Inter agli occhi della ‘Joya’. L’argentino, dopo il mancato rinnovo con la ‘Vecchia Signora’, lascerà la Juventus a parametro zero il prossimo 30 giugno. Momblano ha rivelato un retroscena riguardante la trattativa che potrebbe avviarsi e decollare tra l’entourage del calciatore e la dirigenza rossonera.

Dybala al Milan: rivelazione e tripla cessione

Dybala Milan
Paulo Dybala © LaPresse

“Paolo Maldini ha chiamato Antun per chiedere informazioni su Dybala”, ha scritto il noto giornalista sul suo profilo Twitter. Il dt del Milan, dunque, sembrerebbe pronto a muoversi con decisione per sondare il terreno con l’agente dell’ex Palermo. Per fare ciò, però, il club di via Aldo Rossi avrebbe intenzione di dedicarsi ad una tripla cessione per fare posto, numericamente e soprattutto economicamente, all’arrivo del talento argentino durante l’estate. Dirà addio al Milan Rade Krunic che non è mai riuscito a esplodere e, nonostante 28 presenze stagionali con 1503′ in campo ed 1 assist all’attivo, è destinato a salutare Milanello.

Occhi anche su Alexis Saelemaekers, jolly che Pioli ha sfruttato a pieno sin dal suo approdo dall’Anderlecht per poco più di 5 milioni nel settembre 2020 e che il Milan lascerebbe partire per 15. Infine, è ormai praticamente decisa la partenza di Brahim Diaz che è legato al club di Elliott da un prestito biennale: l’accordo, tuttavia, non verrà rispettato con lo spagnolo destinato a fare rientro anzitempo a Madrid, da Ancelotti.

Dybala Milan
Paulo Dybala © LaPresse

Il sogno legato a Paulo Dybala, dunque, può trovare benzina dalle cessioni che Maldini e Massara hanno in mente di mettere in atto: la situazione da qui al prossimo mercato estivo non può fare altro che infiammarsi.