Napoli a sorpresa: doppia operazione last second

Si muove il mercato del Napoli con una doppia operazione a sorpresa last second, ecco i giocatori coinvolti nella trattativa

Forte del successo nel campionato scorso, la società azzurra ha iniziato nel migliore dei modi il campionato con il doppio successo nelle prime due giornate del torneo, mentre in chiave calciomercato la società si è mossa con cautela, potendo contare su una rosa altamente competitiva e ben collaudata. Ma questi ultimi giorni hanno scosso i dirigenti dei campani, tanto da definire diverse trattative.

Napoli, doppia operazione
Napoli, doppia operazione last second (Ansa) – calciomercatonews.com

Un colpo inseguito a lungo è stato quello di Gabri Veiga, ma il giovane centrocampista spagnolo ha preferito la meta saudita ed il lato economico al calcio italiano ed europeo, motivo per il quale gli obiettivi sono cambiati.

Alla fine, il nuovo tecnico Rudi Garcia è stato accontentato. A Napoli è infatti arrivato Jesper Lindstrom, colpo da circa 30 milioni di euro e un investimento importante per rinforzare la squadra campione d’Italia. Ma non sarà l’ultima operazione dei partenopei in questa sessione estiva.

In queste ore la società azzurra si sta muovendo in entrata ed in uscita, attraverso un’operazione nella quale è coinvolta un’altra squadra di Serie A, come il Napoli a punteggio pieno in campionato. Vale a dire l‘Hellas Verona, l’idea sarebbe quella di uno scambio.

Doppio colpo Napoli: operazione last minute

Se la rosa a disposizione di Garcia sembra al completo, da definire rimane ancora il sostituto del capitano Giovanni Di Lorenzo, la cui riserva principale rimarrebbe il giovane Zanoli, reduce dal prestito alla Sampdoria per farsi le ossa si potrebbe presentare l’opportunità di una nuova avventura per il laterale difensivo.

Davide Faraoni, Napoli
Davide Faraoni: operazione last second per il Napoli (Ansa) – calciomercatonews.com

Al suo posto, i neo scudettati pensato all’usato sicuro rappresentato da Davide Faraoni, dal 2019 agli scaligeri. Il classe 1991, cresciuto nelle giovanili di Lazio ed Inter, è diventato in queste stagioni una delle colonne portanti della squadra veneta.

Sarebbe dunque pronto uno scambio, con il Napoli pronto a sborsare una cifra esigua da destinare al Verona per assicurarsi Davide Faraoni, inserendo nell’operazione il prestito di Alessandro Zanoli; una trattativa lampo per cui le due società dovranno lavorare nel giro di poche ore, vista la chiusura del calciomercato estivo in Italia nella giornata del 1°settembre. Staremo a vedere come andrà a finire.

IL CALCIOMERCATO É AL RUSH FINALE: non perdere nemmeno un colpo e scarica l’app di Calciomercato, CLICCA QUI