Arisa, la gonna è corta: che spettacolo in bianco e nero

Che spettacolo nel cuore pulsante di una delle più belle città del mondo! La gonna di Arisa è così corta da lasciare…con il fiato corto

Metti una serata di fine estate a passeggiare con le amiche del cuore per alcune delle strade più belle non solo della Capitale dello ‘Stivale’ ma del mondo intero: via Margutta, il cuore pulsante dello shopping capitolino nonché la strada delle botteghe e delle gallerie d’arte, e Piazza di Trinità dei Monti, una delle location romantiche per eccellenza.

Arisa gonna corta
Arisa, che spettacolo: la gonna è corta (LaPresse)-calciomercatonews.com

Insomma, quando Roma indossa il suo abito più scintillante, si resta letteralmente rapiti, stregati, ammaliati. Non si può fare altro che trovare un cantuccio e stare in religioso silenzio ad ammirare cotanta bellezza. Ed è proprio quello che ha fatto Arisa, una delle più belle voci del panorama musicale nostrano, che, dopo una serata d’evasione con alcune sue amiche nel centro della Capitale, si è concessa una pausa in una della piazze più amate dai romani e dai turisti di tutto il mondo.

Arisa, che spettacolo in bianco e nero: la gonna è troppo corta

Dunque, vacanze romane, per citare il titolo di un cult della Settima Arte, con protagonisti una meravigliosa Audrey Hepburn e Gregory Peck, nonché di una hit dei Matia Bazar, per la cantante lucana.

Arisa gonna corta
Arisa, la gonna corta lascia con il fiato corto (Instagram)-calciomercatones.com

L’estate, anche dal punto di vista astronomico, è ufficialmente terminata e così Arisa, all’anagrafe Rosalba Pippa, ha pensato bene di fare un ‘bagno’ nell’arte e nella storia della Città Eterna per vincere la nostalgia di quelli nelle acque cristalline di qualche esclusiva località turistica.

Ogni momento vissuto nella Città Eterna, si sa, va eternato, fissato per sempre nella memoria con uno scatto. D’altra parte, poche altre città del mondo possono offrire uno sfondo che impreziosisce anche la foto più banale. Non è il caso dell’ex giudice di ‘X Factor’.

Seduta sul bordo della vasca della fontana antistante all’iconica scalinata di ‘Trinità dei Monti’, Arisa, capelli lunghi e neri corvini, incanta al pari dello stupefacente contesto in cui è immersa.

Ma più che il cambio del look, per quanto apprezzatissimo dai suoi follower (“Con i capelli lunghi stai benissimo“, ” Stai benissimo: bruna e con i capelli lunghi. Finalmente!“), o il giunonico décolleté, suo marchio di fabbrica, a rubare l’occhio sono le sue tornite gambe che una gonna troppo corta offre al bramoso sguardo dei suoi fan e follower.

A renderla ancora più irresistibile la scelta di un raffinato bianco e nero che velandola delicatamente valorizza la sua bellezza latina, con le sue stupende gambe svelate da una gonna talmente corta da lasciare con il fiato corto chi le ammira.

IL CALCIOMERCATO NON FINISCE MAI:
Non perdere nemmeno un colpo, scarica l’app di Calciomercato.it: CLICCA QUI