Inter-Roma, la Lega spaventata dal clima di tensione

Calcio

ROMA – Clima rovente nella capitale. Il presidente della Lazio, Claudio Lotito, ha ricevuto minacce di morte. Probabili mandanti i tifosi della Roma, inferociti dopo la partita di domenica sera. “La Lazio non deve chiedere scusa a nessuno – ha esclamato ieri sera Lotito dopo aver diffuso la notizia – anzi deve piuttosto ricevere le scuse da parte di chi, ignorando le proprie responsabilità, ha lanciato sugli altri colpe inesistenti. Abbiamo più volte ribadito la necessità che l’antagonismo sportivo rimanesse nei confini della dialettica civile. Invece abbiamo assistito a manifestazioni, specie in occasione del derby, che hanno profondamente ferito la tifoseria laziale e che hanno generato un clima di istigazione alla violenza che si è protratto per tutta la settimana. Chi ha alimentato la tensione con comportamenti antisportivi e violenti non ha alcuna veste per impartire lezioni di sportività“. In questo clima difficile Roma si prepara ad ospitare la finale di Coppa Italia, in programma allo stadio Olimpico domani sera. La Lega sembra intenzionata a vendere 15000 tagliandi in meno per diminuire i rischi di incidenti allo stadio.

Daniele Berrone – www.calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top