Home Archivio articoli Maicon e quel gesto dopo il gol: voci di mercato spazzate via?

Maicon e quel gesto dopo il gol: voci di mercato spazzate via?

CONDIVIDI

MILANO – Eclatante e nel contempo chiaro il messaggio che manda Maicon al termine della rete da cineteca realizzata ieri sera. Il terzino brasiliano dell’Inter, tornato prepotentemente il numero uno al mondo nel suo ruolo, ha gridato al pubblico di San Siro «Io rimango qui, rimango qui» battendosi la mano sul petto. Un messaggio alle malelingue che in questi giorni hanno parlato di un Maicon svogliato e addirittura ritardatario agli allenamenti: «Mi avete detto di tutto – sbotta il ‘Colosso’ mentre raggiunge gli spogliatoi al termine della gara – poi scrivete sui giornali che arrivo tardi…». Chiusi i discorsi: Maicon non vuole lasciare l’Inter e non c’è Real Madrid che tenga; il cuore del brasiliano è di colore nerazzurro e con grande probabilità la carriera europea si concluderà alla Pinetina. Un gesto in netta contrapposizione con quello di Ibrahimovic di quasi un anno fa, gara contro la Lazio, quando dopo una rete si voltò verso il pubblico con un gestaccio da censura, sintomo indelebile di una partenza dietro l’angolo.

(Fonte ‘Gazzetta dello Sport’)

La Redazione di www.calciomercatonews.com