Home Archivio articoli Mercato Inter, possibile esposto all’Uefa contro il Real per la ‘manovra Mou’

Mercato Inter, possibile esposto all’Uefa contro il Real per la ‘manovra Mou’

CONDIVIDI

MILANO – L’Inter sta pensando a un esposto all’Uefa contro il Real e la ‘manovra Mou’. E’ ciò che trapela dagli ambienti nerazzurri. Lo Special One ha un contratto fino al 30 giugno 2012 e a Massimo Moratti il comportamento dei blancos sta dando molto fastidio. Per liberarsi il portoghese deve pagare la famosa clausola di 16 milioni di euro. Su questo piano, però, le due società potrebbero trovare un accordo.

L’Inter, in ogni caso, ha la netta sensazione che, a parti invertite, le reazioni sarebbero state diverse. Da Madrid avrebbero fatto ben altri problemi. Quini l’ipotesi di un ricorso all’Uefa è tutt’altro che foriera. Detto questo, per ‘lenire’ il dolore della partenza di Mourinho, Moratti potrebbe chiedere a Perezz un indennizzo ‘in natura’. E pescare nell’infinita rosa del Real, si sa, spesso dà risultati più che rosei. Con Hiddink l’indiziato numero sarebbe Royston Drenthe, che andrebbe a coprire alla perfezione la fascia sinistra.

fonte: quotidianonet.ilsole24ore.com

La Redazione di Calciomercatonews.com