Ancelotti: “Fra me e Mourinho c’è sincero e reciproco rispetto”

LONDRA (Inghilterra) – In un’intervista rilasciata al Sun, Carlo Ancelotti parla del suo rapporto con l’ex allenatore dell’Inter, Josè Mourinho: “Prima dell’andata di Champions tra Inter e Chelsea abbiamo chiamato una tregua. Ci siamo incontrati in un corridoio di San Siro e abbiamo fatto un patto: niente più battibecchi, niente più polemiche”. Il loro rapporto, quando Mou arrivò in Italia, non era dei migliori: “Non ci piacevamo particolarmente ma da quando sono in Inghilterra il mio punto di vista è cambiato. Il suo archivio per gli allenamenti ad esempio mi è stato utile più di una volta, per cui merita totale e profonda attenzione“. Infine il loro rapporto ora: “Non penso che saremo mai amici ma ora tra di noi c’è un sincero e reciproco rispetto“.

Alberto Ducci – www.calciomercatonews.com