Italia-Serbia, duro attacco della Federazione serba alla FIGC

ITALIA SERBIA FIGC – La Federcalcio serba ha duramente attaccato oggi la Figc, accusata di fare «pressioni» sul procedimento disciplinare dell’Uefa per ottenere il 3-0 a tavolino a favore gli azzurri dopo la sospensione di Italia-Serbia. «La Federcalcio serba è rimasta sorpresa in maniera estremamente spiacevole dal fatto che il rapporto dell’ispettorè disciplinare della Uefa sulla partita Italia-Serbia sia andato a finire ai media, cosa questa che influisce sulla regolarità del procedimento avviato», si legge in un comunicato della Federcalcio diffuso a Belgrado.

(Fonte ‘ANSA’)

Luca Brivio – www.calciomercatonews.com