Home Archivio articoli Calciomercato Milan, Ronaldinho chiede scusa ma il suo futuro è sempre più...

Calciomercato Milan, Ronaldinho chiede scusa ma il suo futuro è sempre più in bilico

CONDIVIDI

CALCIOMERCATO MILAN RONALDINHO ALLEGRI – Ora sembra esserci un caso Ronaldinho in casa Milan, infatti dopo esser stato incolpato di aver fatto le due di notte in un ristorante milanese, Dinho è stato anche incolpato di esser uscito ubriaco dal locale. Il padrone del ristorante tuttavia è venuto in soccorso del giocatore dichiarando: «Il mio locale chiude alle 2 e Ronaldinho è uscito da qui almeno un’ora prima. Ho visto il video, l’orario si vede solo dal display della macchina, ma chi lo dice che non è sbagliato? Dinho è venuto qui a cena con Dida e altri due amici, hanno ordinato due fiorentine e una bottiglia di vino, hanno mangiato e poi lui ha suonato un quarto d’ora con la band che si esibiva da noi. Non era sbronzo, così come non lo è mai stato le altre volte che l’ho visto. Non è un cliente abituale però ogni tanto viene da noi». L’allenatore rossonero Massimiliano Allegri, ha parlato anch’esso di questa vicenda dichiarando: «La questione della serata al ristorante non c’entra nulla. Ha sbagliato e ha chiesto scusa per aver fatto le due e mezza due giorni prima di una partita. E’ molto importante che lo abbia fatto: per ottenere certi risultati è fondamentale che fra i giocatori ci sia rispetto. Anche ora che sta fuori lui ha il dovere di impegnarsi per riconquistare il posto come hanno fatto tanti suoi compagni. Qui c’è bisogno di tutti. Io comunque faccio le scelte per il bene del Milan». Anche se il caso sembra rientrato, il futuro del brasiliano sembra sempre più lontano da Milano, su di lui c’è da tanto l’interesse del Manchester City e dei Los Angeles Galaxy.

Alessio Bianchini – www.calciomercatonews.com